Il Signore degli Anelli: l'interprete di un orco ha avuto un attacco di panico a causa del trucco

L' attore Stephen Ure, che ne Il Signore degli Anelli interpretava uno degli orchi, ha avuto un forte attacco di panico a causa del trucco pesante.

NOTIZIA di 15/04/2021

Non è mai bello avere un attacco di panico, soprattutto se ci si trova nelle sembianze di un Orco de Il Signore degli Anelli, come l'attore Stephen Ure che ha raccontato di come si è trovato in preda al panico durante le riprese a causa dei tanti chili di trucco.

Una scena del film  Le due torri - Il signore degli anelli
Una scena del film Le due torri - Il signore degli anelli

Stephen Ure, interprete di un Orco di nome Grishnakh ne Il signore degli anelli - Le due torri, ha svelato a Thrillist di aver avuto un forte attacco di panico perdendo temporaneamente la capacità di deglutizione, durante le riprese di una scena di combattimento tra gli Orchi e gli Uruk-hai:

"Più il panico sale e peggio è. Non avevo mai provato una sensazione del genere. Ero a tre secondi dallo strappare la maschera in modo da poter respirare, pensavo di non riuscire più a farlo. All'improvviso, riuscivo a deglutire di nuovo. Nessuno ha mai saputo niente. Sono stato completamente fuori di testa per un minuto."

Un lavoro duro quello di interpretare un orco, visti i quintali di trucco utilizzati per rendere al meglio i personaggi. Stephen Ure ha fatto un lavoro molto intenso per riuscire a dare a Grishnakh le giuste espressioni e la personalità che lo avrebbe reso credibile. Il personaggio di Grishnakh è stato un ruolo importante per Stephen Ure nella trilogia, anche se nel primo capitolo interpretava un altro orco. Secondo Thrillist, una delle esperienze sul set più memorabili dell'attore si è verificata quando ha accidentalmente frustato in faccia il grande Christopher Lee.

Il signore degli anelli: 10 cose che (forse) non sapete sulla trilogia cinematografica di Peter Jackson

Il Signore degli Anelli - Le due torri è il secondo capitolo della saga diretta da Peter Jackson, uscito al cinema nel 2002. In questo episodio la Compagnia dell'Anello è divisa e ogni speranza è riposta negli hobbit Frodo e Sam, che stanno tentando di attraversare i confini di Mordor per distruggere l'Anello, mentre i loro compagni affrontano una guerra contro il malvagio Saruman.