Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Il Signore degli Anelli: Ian McKellen sostiene la raccolta fondi per acquistare la casa di J.R.R. Tolkien

Ian McKellen, Martin Freeman e John Rhys-Davies sostengono la raccolta fondi per acquistare la casa di J.R.R. Tolkien, dove ha iniziato a scrivere Il Signore degli Anelli.

NOTIZIA di 02/12/2020

La casa di J.R.R. Tolkien, situata a Northmoor Road a North Oxford, in Inghilterra, è attualmente in vendita e Ian McKellen e John Rhys-Davies stanno sostenendo Project Northmoor. L'iniziativa è una raccolta fondi con l'obiettivo di acquistare la residenza dove lo scrittore ha iniziato a scrivere la saga Il Signore degli anelli.

Nel video girato a sostegno di Project Northmoor l'attore Ian McKellen dichiara: "Non possiamo ottenere questo risultato senza il sostegno della comunità mondiale dei fan di Tolkien, la nostra compagnia di fondatori". Nel filmato appaiono anche Martin Freeman, star dei film Lo Hobbit, l'illustratore John Howe e Annie Lennox, che ha conquistato l'Oscar grazie alla canzone Into The West, tratta da Il ritorno del re.

La raccolta fondi spera di raggiungere la quota di 5.3 milioni di dollari necessaria ad acquistare la casa. Se la cifra raggiungesse invece 6.1 milioni di dollari si potrebbe restaurare il giardino, a 6.2 milioni si darebbe il via a una borsa di studio per chi vuole frequentare corsi creativi ed eventi speciali che si svolgeranno nella casa, mentre a 6.3 ci sarebbero inoltre i soldi necessari a costruire una casa in stile hobbit nel giardino.

John Rhys-Davies ha sottolineato: "Sembra incredibile, considerando la sua importanza, ma non c'è un centro totalmente dedicato a J.R.R. Tolkien, in nessuna parte del mondo. La visione è di trasformare la casa di Tolkien in un centro letterario che possa ispirare le prossime generazioni di scrittori, artisti e filmmaker per molti anni".