Il richiamo della foresta: la razza del cane Buck nel film

Di che razza è Buck, il cane protagonista de Il richiamo della foresta, pellicola del 2020 basata sul celebre romanzo omonimo di Jack London.

NOTIZIA di 30/11/2021

Il richiamo della foresta è un film del 2020 diretto da Chris Sanders e interpretato da Harrison Ford e dal celeberrimo Buck. Ecco qual è la razza del cane protagonista di questa quarta trasposizione cinematografica dell'omonimo libro scritto da Jack London.

Il Richiamo Della Foresta 9
Il richiamo della foresta: Harrison Ford in una scena del film

Nel romanzo del 1904 il cane è figlio di un maschio sanbernardo e di una madre pastore scozzese: nel primo adattamento cinematografico del 1935 il protagonista, Buck, è interpretato da uno splendido San Bernardo. Nel 1972, invece, è stato scelto un pastore tedesco, mentre nel 1997 il regista ha optato per un Leonberger.

Nella pellicola del 2020 Sanders ha deciso di ispirarsi al suo cane per il protagonista del suo nuovo film, che era proprio un misto tra un San Bernardo e un cane da pastore scozzese. Ciò che diventa immediatamente piuttosto evidente visionando il film è il fatto che il cane non è affatto reale ma è animato attraverso la CGI.

Il Richiamo Della Foresta 7
Il richiamo della foresta: un'immagine del film

Ebbene si, il cane de Il richiamo della foresta è un prodotto della computer grafica e dei sensazionali movimenti sinuosi del performer 51enne del Cirque du Soleil chiamato Terry Notary che si è trasformato nell'animale indossando una tuta in velcro.