Facebook

Il Paradiso delle signore: anticipazioni delle trame dal 6 all’11 febbraio 2023

Il Paradiso delle signore, anticipazioni delle trame dal 6 all'11 febbraio 2023: ecco che cosa succede questa settimana nella soap che va in onda su RAI 1 alle 16.05

Il Paradiso delle signore: anticipazioni delle trame dal 6 all’11 febbraio 2023

Ecco le anticipazioni delle trame de Il Paradiso delle signore per la settimana che va dal 6 all'11 febbraio 2023. La soap usualmente va in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, su Rai 1 alle 16.05, questa settimana andrà in onda anche di sabato.
Come sempre si potrà seguire Il Paradiso delle signore in live streaming sulla piattaforma RaiPlay, dove è possibile riguardare in replica, e nella sezione On demand, anche le puntate precedenti.

Lunedì 6 febbraio

Marcello ha molti dubbi sulla sua candidatura a socio del Circolo. Elvira propone a Salvo di partecipare con lei a una gara di ballo. Tancredi ha concluso l'acquisto del giornale L'Eco della Sera e chiede la collaborazione di Matilde per allontanarla sempre di più da Vittorio che, nel frattempo, non riesce a ritrovare la creatività di un tempo per una campagna pubblicitaria. Francesco ribadisce alla madre di aver chiuso con taglio e cucito, mentre in Atelier Flora e Maria cercano temporaneamente una nuova sarta in vista della mole di lavoro da smaltire per una consegna di capi fallati.

Martedì 7 febbraio

Vittorio tiene a distanza Matilde e continua a non trovare l'idea giusta per la campagna pubblicitaria. Umberto e Ferdinando sono scandalizzati dalla candidatura di Marcello a socio del Circolo e si promettono di ostacolarlo. Ezio e Gloria sono alle prese con la ricerca del personale per la fabbrica di denim e rischiano di pestare i piedi a Guarnieri. Intanto Marcello scopre che il suo destino al Circolo è nelle mani di Ludovica.

Mercoledì 8 febbraio

Elvira ha un problema con il vestito che dovrà indossare alla gara di ballo in coppia con Salvatore e Irene si rivolge a Francesco che, però, le nega il suo aiuto. Umberto viene a sapere che la sua capo operaia si è candidata per la fabbrica di Colombo e non la prende affatto bene. Marcello si prepara al discorso che terrà al Circolo per convincere i soci a votarlo. Maria non vuole arrendersi con Francesco e, nel tentativo di convincerlo a riprendere con il taglio e cucito, scopre che il ragazzo in passato ha lavorato con un sarto che, però, ha lasciato la sua attività e si è trasferito altrove. Intanto al Circolo, Marcello, dopo il suo discorso, riceve l'applauso dei presenti.

Giovedì 9 febbraio

Marcello racconta a Salvatore che il suo discorso spontaneo pare abbia conquistato tutti. Gloria convince Ezio a non mettersi contro Guarnieri, mentre Vittorio è deciso a lasciare il suo incarico di pubblicitario. Armando ha trovato il sarto mentore di Francesco e ha scoperto qualcosa sul suo passato e sul perché ha dovuto lasciare la sartoria e il suo paese. Grazie al voto di Ludovica, Marcello è ammesso al Circolo, ma Umberto chiede, da regolamento, che venga applicata la clausola che prevede un periodo di prova per il nuovo socio. Intanto Matilde, per aiutare Vittorio, si dimentica della cena con Tancredi.

Venerdì 10 febbraio

Dopo quanto è accaduto la sera prima, tra Matilde e Tancredi c'è una forte tensione. Ezio, invece, ha deposto l'ascia di guerra con Guarnieri, ma gli propone un nuovo accordo. Francesco entra in Atelier per la prima volta. Tancredi chiede aiuto a Umberto per allontanare Matilde da Vittorio. Umberto non lascia trapelare i suoi progetti per Palazzo Andreani, ma Flora ha intuito qualcosa e vuole vederci chiaro.

Sabato 11 febbraio

È la vigilia di San Valentino: le ragazze fanno il punto della loro situazione sentimentale, Ezio vuole organizzare una sorpresa a Veronica e Vito ha intenzione di fare a Maria un omaggio particolare. Flora è ancora amareggiata per la bugia di Umberto, il quale avvisa Tancredi che il loro progetto su Palazzo Andreani è stato scoperto, mentre Adelaide istruisce Marcello sul suo periodo di prova al Circolo. Vittorio comunica a Matilde e a Roberto che, per la festa degli innamorati, ha in mente lanciare una sorta di gioco per i cuori solitari al Paradiso. Nel frattempo la tensione tra Umberto e Flora non accenna a calare.