Il padrino: la villa del film torna sul mercato con uno sconto di 105 milioni di dollari

Torna in vendita la celebre villa de il padrino appartenuta a William Randolph Hearst, la magione è in vendita con uno sconto di oltre 100 milioni rispetto al prezzo iniziale.

NOTIZIA di 12/04/2021

La storica villa di Los Angeles che nel 1972 ha ospitato le riprese de Il padrino è tornata sul mercato. Al momento è in vendita a 89,75 milioni di dollari, uno scontro di 105 milioni rispetto la prezzo iniziale di 195 milioni chiesto nel 20216, prima che il proprietario dichiarasse bancarotta.

Il Padrino: Marlon Brando, Al Pacino, Talia Shire, Diane Keaton, James Caan e Robert Duvall
Il Padrino: Marlon Brando, Al Pacino, Talia Shire, Diane Keaton, James Caan e Robert Duvall

L'imprenditore e investitore immobiliare Leonard Ross è stato costretto a mettere in vendita la proprietà dopo aver dichiarato bancarotta a seguito di una petizione di Fortress Investment Group, secondo cui Ross si sarebbe indebitato per oltre 52 milioni in interessi e tasse non pagate.

La magione di Beverly Hills di quasi 3'000 metri quadri, costruita nel 1927, si erge su un terreno di 3.5 acri. Un tempo appartenuta al magnate dei media William Randolph Hearst, la proprietà nota un tempo come "the Beverly House" è stata poi ribattezzata "the Hearst Estate".

Il padrino è la migliore trilogia di sempre?

Nel 2013 la proprietà era stata affittata per 600.000 dollari al mese. La dimora era stata usata in varie sequenze de Il padrino come dimora di Jack Woltz, produttore cinematografico che fa l'errore di invischiarsi con la famiglia Corleone. Tra le scene più iconiche, in molti hanno collocato nella Hearst Estate il momento in cui Woltz si sveglia al mattino e si ritrova una testa di cavallo mozzata nel letto, ma Insider ha svelato che la scena in questione è stata girata in una villa a Long Island, New York. Nel 2020, la dimora è apparsa nel visual album di Rihanna Black Is King.