Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

I mercenari 2: Chuck Norris e il “meme” su di lui inserito nel film

Per la sua apparizione ne I mercenari 2, l'attore Chuck Norris fece ricorso a uno dei simpatici meme sul suo conto.

NOTIZIA di 18/01/2021
I mercenari 2: Chuck Norris in una scena del film
I mercenari 2: Chuck Norris in una scena del film

Per la sua apparizione ne I mercenari 2, l'attore Chuck Norris fece ricorso a uno dei simpatici meme sul suo conto. Da diversi anni, infatti, Norris è protagonista di una serie di battute note come Chuck Norris Facts, tutte incentrate sulla sua presunta invincibilità e superiorità (esempio: "Chuck Norris non ha incubi, gli incubi hanno lui"). Sylvester Stallone gli chiese di contribuire con un "fatto" a scelta, e su suggerimento della moglie lui scelse quello usato nel film, dove gli altri mercenari gli chiedono se è vero che una volta è stato morso da un cobra. La risposta? "Sì, è vero. E dopo cinque giorni di agonia, il cobra è morto."

Norris, all'epoca settantunenne, tornò in attività dopo quasi dieci anni di pensione, essendosi inizialmente ritirato dalle scene nel 2005 dopo la conclusione di Walker Texas Ranger. La sua presenza, apprezzata dai fan, fu però inizialmente fonte di controversia perché si attribuì a lui la presunta decisione di girare un film che potesse ricevere il visto PG-13 (le parolacce sarebbero state rimosse su richiesta dell'attore). Alla fine I mercenari 2 era comunque vietato ai minori, a causa di momenti violenti palesemente aggiunti con la CGI.

Lone Wolf Mcquade
Una Magnum per McQuade: una scena del film

Chuck Norris è diventato oggetto di questo simpatico trend online nel 2005, e ha più volte affermato di trovare simpatiche le diverse affermazioni sul suo conto, arrivando persino a recitare in sketch televisivi dove gli si chiede di leggere alcuni dei "fatti". Tra i più memorabili ricordiamo "Le lacrime di Chuck Norris curano il cancro, solo che lui non piange mai" e "Quando Chuck Norris fa le flessioni, non è lui ad alzarsi, ma le sue mani che spingono giù la Terra". Il suo preferito è il seguente: "Volevano aggiungere il volto di Chuck Norris su Mount Rushmore, ma il granito non era abbastanza duro per la barba."