Facebook

House of the Dragon: i fan si ribellano contro Daemon dopo le atroci azioni dell'ultimo episodio [SPOILER]

La cattiveria di Daemon Targaryen si sarebbe spinta un po' troppo oltre per i fan che hanno criticato la direzione intrapresa dal personaggio di Matt Smith nel finale di stagione di House of the Dragon.

House of the Dragon: i fan si ribellano contro Daemon dopo le atroci azioni dell'ultimo episodio [SPOILER]

La natura di Daemon Targaryen è emersa a poco a poco nel corso della prima stagione di House of the Dragon fino ad arrivare al culmine nell'episodio finale che ha spinto i fan della serie HBO a ribellarsi contro le sue gesta atroci.

Nonostante la sua dubbia moralità, l'avvincente interpretazione del fratello del defunto re Viserys da parte di Matt Smith ha reso Daemon Targaryen uno dei personaggi più popolari del prequel de Il trono di spade, ma i suoi comportamenti durante il finale di stagione sono risultati eccessivi perfino per il pubblico dei fan più accaniti, come sottolinea la nostra recensione del finale di House of the Dragon.

Attenzione. Se non volete conoscere spoiler sull'episodio finale di House of the Dragon non proseguite oltre la lettura di questa news

Daemon Rhaenyra2
House of the Dragon: Matt Smith in una foto di scena

Quando Rhaenys informa Rhaenyra della morte di suo padre e dell'usurpazione del trono da parte del fratellastro Aegon, Daemon sollecita un'azione immediata. Tuttavia, la principessa desidera evitare la guerra a tutti i costi, ricordando al marito la profezia di Viserys relativa al "Principe che era stato promesso" e la resistenza finale contro l'oscurità emergente nel Nord.

Daemon, però, irritato dalle parole della moglie la afferra per la gola e inizia a strangolarla. Non è chiarito in modo esplicito cosa lo abbia scatenato, ma Rhaenyra suggerisce che potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che Viserys non si fida abbastanza di suo fratello da parlargli della profezia.

Come se ciò non fosse già abbastanza grave, Rhaenyra era stata costretta a partorire il loro bambino nato morto mentre Daemon parlava di strategia nell'altra stanza all'inizio dell'episodio.

House of the Dragon: perché Viserys I è il personaggio più umano dello spin-off

L'ira dei fan contro Daemon Targaryen

Abbiamo visto Daemon fare cose atroci nel corso della stagione (incluso sfondare la testa della sua prima moglie con una pietra e sedurre la nipote minorenne), ma per molti, mettere le mani addosso a Rhaenyra ha significato spingersi troppo oltre. Concetto, questo, espresso da molti fan sui social media.

"Il fascino di Daemon come personaggio è che è un bastardo completo che fa cose ripugnanti ad altre persone, ma mai alle persone che ama profondamente per le quali ucciderebbe e morirebbe", ha twittato un fan aggiungendo poi: "Il suo fervente amore per la sua famiglia è l'unica qualità riscattabile che lo rende un personaggio avvincente. Quindi, quando togli quel tratto e lo trasformi in un violento picchiatore di mogli e in un padre pigro, cosa ci resta?"

Un altro fan si è lamentato del fatto che la "violenza domestica" non è nell'elenco dei "molti crimini" del personaggio.

Un altro spettatore si è lamentato del fatto che il comportamento di Daemon nel finale va contro il materiale originale, il libro di George R. R. Martin "Fire & Blood": "Nel libro Daemon [è moralmente] grigio. Mostra il 90% di malvagità, tranne quando è stato gentile con suo fratello". Un fan ha concordato, twittando: "Daemon trova la sua famiglia di sangue infinitamente frustrante, ma non vuole la violenza contro di loro. Li ama. Nel libro Daemon non ha fatto la metà di queste cose schifose".