Halloween Kills: Bob Odenkirk e il cameo "nascosto" nel nuovo film horror (FOTO)

In Halloweek Kills c'è un divertente easter egg dedicato a Bob Odenkirk, l'attore di Better Call Saul che appare nel film horror tramite un piccolo cameo.

NOTIZIA di 23/10/2021

Bob Odenkirk è il protagonista di un cameo "nascosto" in Halloween Kills, nuovo film della saga horror di John Carpenter, uscito nelle sale italiane il 21 ottobre ed interpretato da Jamie Lee Curtis.

In questi giorni, gli amanti del genere horror, ed in particolare i fan della saga di Halloween, hanno avuto l'opportunità di recarsi al cinema e godersi il nuovo capitolo del franchise, iniziato nel 1978 con lo storico film scritto e diretto da John Carpenter. Il pubblico ha rivisto sul grande schermo l'iconica coppia composta da Laurie Strode e Michael Myers ma probabilmente non tutti si sono accorti della presenza di Bob Odenkirk nel film. La star di Better Call Saul appare infatti nel nuovo lungometraggio horror sotto forma di cameo. Nonostante il genere horror che caratterizza il film, l'apparizione dell'attore statunitense non può che strappare un sorriso per il modo in cui avviene sullo schermo.

Durante la sequenza in cui sul piccolo schermo scorrono le breaking news del telegiornale, viene infatti utilizzata una vecchia foto dell'annuario scolastico dell'attore di Breaking Bad. Nel cameo, la vecchia foto di Odenkirk viene utilizzata per rappresentare il personaggio Bob Simms, ricollegabile agli omicidi originali di Halloween, che è stato ucciso da Michael Myers nel classico di Carpenter. David Gordon Green, regista del film, ha spiegato a Cinema Blend come è entrato in gioco Bob Odenkirk: "Nel film originale di Carpenter c'è il personaggio di Bob ma non siamo riusciti a rintracciare l'attore ed ottenere i diritti d'immagine. In qualche modo non siamo riusciti ad ottenere un'immagine di Bob per il nostro telegiornale e quindi ero frustrato per questo motivo. Allora ho cercato su Google 'Bob 1970s High School' ed è apparsa una foto di Bob Odenkirk! Così ho pensato 'Probabilmente è più facile da rintracciare... andiamo a prendercelo!'".

Gordon Green ha quindi aggiunto: "Hanno contattato Odenkirk ed ha firmato i diritti per permetterci di usare la sua foto del liceo nel film. Sono un grande fan di Bob Odenkirk. Quindi quell'opportunità era troppo succosa per essere ignorata". La cosa curiosa, in conclusione, è che il giovane Bob Odenkirk assomiglia davvero al Bob dell'originale Halloween, e questo rende ancora più esilarante l'ingresso di Odenkirk nell'universo di Halloween.