Guardiani della Galassia Vol. 2

2017, Azione

Guardiani della Galassia Vol. 2: Baby Groot balla e Rocket è senza pelle nello show reel VFX

Un'incredibile featurette ci guida alla scoperta degli effetti speciali contenuti nell'hit di James Gunn.

Con un film ricco di CGI come Guardiani della Galassia Vol. 2 è affascinante scoprire come funzionano e come sono stati creati gli incredibili effetti che vediamo sul grande schermo. Rocket, per esempio, l'adorabile procione dalla lingua tagliente, è fatto della stessa pelle, ossa e tessuti muscolari di ogni altro piccolo mannifero, solo che è tutto digitale. E la featurette rivela l'incredibile e complicato processo.

Leggi anche: Guardiani della Galassia Vol. 2: 10 cose che potreste non aver notato

La featurette è stata realizzata dalla compagnia Framestore, che ha avutpo un ruolo centrale negli effetti speciali dell'hit di James Gunn realizzando alcuni dei principali set, ma anche l'emozionante sequenza di battaglia che inaugura il film in cui vediamo Groot ballare, incurante di ciò che accade sullo sfondo.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Guardiani della Galassia Vol. 2: Baby Groot balla...

Mostra i vecchi commenti

Guardiani della Galassia, James Gunn: "Groot è morto, Baby Groot è un altro personaggio!"
Guardiani della Galassia Vol. 2: l'Awesome Mix e le musiche di Bates conquistano e trascinano