Ginny & Georgia: Netflix conferma la seconda stagione nonostante le critiche di sessismo di Taylor Swift

La serie Netflix Ginny & Georgia è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione, nonostante la cantante Taylor Swift abbia tacciato la prima stagione come sessista.

NOTIZIA di 20/04/2021

I 52 milioni di abbonati a Netflix che hanno apprezzato Ginny & Georgia sono stati accontentati con la conferma della seconda stagione, nonostante alcuni episodi della prima stagione abbiano scatenato la furia di Taylor Swift, che ha accusato la serie di essere sessista.

Ginnygeorgia Season1 Episode2 00 21 58 12R
Ginny & Georgia: Brianne Howey e Antonia Gentry nella serie Netflix

Antonia Gentry, 23 anni, e Brianne Howey, 31 anni, torneranno come duo madre-figlia in Ginny & Georgia, rispettivamente, in 10 nuovissimi episodi su Netflix, secondo quanto riportato da Deadline. La prima stagione del teen drama ha fatto notizia quando la cantante Taylor Swift ha criticato lo show per una battuta "profondamente sessista" sulla sua vita privata. Ma, nonostante queste critiche, gli spettatori hanno richiesto a gran voce un'altra stagione.

La seconda stagione di Ginny & Georgia sarà prodotta a Toronto con lo stesso team creativo tutto al femminile che ha lavorato alla prima stagione, tra cui la showrunner e produttrice esecutiva per la prima volta Debra J. Fisher, la creatrice e produttrice esecutiva per la prima volta Sarah Lampert e la regista e produttrice esecutiva Anya Adams. Debra Fisher e Sarah Lampert sono entusiaste di poter tornare su questo progetto: "Apprezziamo moltissimo l'incredibile risposta e amiamo che tutti voi avete mostrato a Ginny e Georgia. Siamo particolarmente grate a Brianne e Toni, che hanno lavorato ai massimi livelli in ogni fase del percorso. Non vediamo l'ora di tornare a Wellsbury per la seconda stagione!"

Qui la recensione della prima stagione di Ginny e Georgia. Le due protagoniste di Ginny & Georgia sono madre e figlia, una quindicenne angosciata e goffa, Ginny Miller, che spesso sente di non essere all'altezza della madre trentenne, l'irresistibile e dinamica Georgia Miller. Crescendo sempre in posti diversi, Georgia vuole disperatamente mettere radici nel pittoresco New England e dare alla sua famiglia qualcosa che non ha mai avuto... una vita normale.