Fast & Furious 9, Tyrese Gibson: "Se c'è Dwayne Johnson non reciterò nel film"

L'attore continua a criticare The Rock in un post su Instagram in cui rivela la sua intenzione di dire addio al franchise.

L'attore Tyrese Gibson ha dichiarato pubblicamente che non farà parte del cast del nono capitolo di Fast & Furious se Dwayne Johnson verrà coinvolto nella realizzazione del film.
In un post condiviso su Instagram la star dichiara infatti: "Mi dispiace annunciarvi che se Dwayne farà parte del cast non ci sarà più Roman Pearce. Hai creato problemi alla famiglia e alla sopravvivenza delle mie figlie io faccio lo stesso con te". Gibson, attualmente impegnato in una battaglia legale per la custodia delle figlie, ha poi proseguito criticando duramente il collega, definendolo un clown e dichiarando che ha aumentato la sua massa muscolare in modo non naturale.

Tyrese, qualche mese fa aveva già criticato Johnson perché la Universal Pictures aveva posticipato le riprese del prossimo capitolo dell'adrenalinico franchise per permettere le riprese di uno spinoff dedicato ai personaggi di The Rock e Jason Statham.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Fast & Furious 9, Tyrese Gibson: "Se c'è Dwayne...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Fast & Furious: Tyrese Gibson non ci sta e pubblica un vecchio video di The Rock in versione hater
Fast & Furious: Tyrese Gibson prega Dwayne Johnson di non realizzare lo spinoff su Hobbs