Fast & Furious 9, parla Tyrese Gibson: “Noi potremmo battere gli Avengers”

Tyrese Gibson, interprete di Roman Pierce in Fast & Furious 9, ha affermato che i personaggi del film sarebbero in grado di sconfiggere gli Avengers.

NOTIZIA di 01/02/2020
Fast & Furious 7: Tyrese Gibson con Ludacris in una scena
Fast & Furious 7: Tyrese Gibson con Ludacris in una scena

Tyrese Gibson, interprete di Roman Pierce in Fast & Furious 9, ha affermato che gli Avengers non sarebbero difficili da battere per i personaggi del film. Lo ha detto scherzosamente ieri all'evento che ha preceduto il debutto del trailer del film, intervistato al riguardo dal sito Comicbook.com: "Sì, credo che ci potremmo riuscire. Ho incontrato Robert Downey Jr. un paio di giorni fa e gli ho detto che dovremmo andare a consultarlo perché il mio personaggio in questo episodio ottiene poteri speciali. Scherzo, è tutto entertainment". Al netto della battuta dell'attore, non sarebbe tanto campata per aria come evoluzione del franchise automobilistico: nel recente spin-off sulle avventure in solitario di Luke Hobbs e Deckard Shaw il cattivo era un mercenario geneticamente modificato, resuscitato da una misteriosa organizzazione criminale dopo che Shaw lo aveva ucciso sparandogli in testa.

Fast & Furious 9: il trailer del film con Vin Diesel

Fast & Furious 9 - The Fast Saga uscirà nelle sale a fine maggio e, a detta del protagonista e produttore Vin Diesel, sarà il penultimo capitolo del filone principale del franchise (il decimo episodio, già confermato, dovrebbe uscire il prossimo anno). Come svelato nel trailer, Dominic Toretto si è ritirato a vita privata dopo essere diventato padre, ma è costretto a tornare in azione con gli amici di sempre (e la sorella Mia, ma senza il di lei marito Brian) per fermare una nuova minaccia molto personale: l'antagonista di turno, tale Jakob (John Cena), è infatti il fratello minore di Dom.

Fast & Furious 8: Vin Diesel e Charlize Theron in una scena del film
Fast & Furious 8: Vin Diesel e Charlize Theron in una scena del film

Il trailer ha suscitato entusiasmo per le consuete sequenze d'azione ad alto tasso adrenalinico e completamente incompatibili con le leggi della fisica, ma anche per un colpo di scena nel momento finale: Han Lue (Sung Kang), in apparenza morto alla fine del terzo film (nel sesto e settimo si scopre che lo ha ucciso Deckard Shaw per vendetta nei confronti della squadra di Dom), è ancora vivo. Per sapere come sarà necessario aspettare ancora qualche mese.