Fast & Furious 9

2020, Azione

Fast & Furious 9: Michelle Rodriguez chiarisce le sue minacce in un video indirizzato a Vin Diesel

L'attrice ha voluto mettere in chiaro che il collega, produttore del franchise, non ha nessuna colpa ed è uno dei primi sostenitori delle donne.

Qualche giorno fa la star del Fast & Furious franchise Michelle Rodriguez aveva minacciato di abbandonare la saga lamentandosi del trattamento riservato ai personaggi femminili, in ombra rispetto alle star maschili.

Adesso l'attrice ha sentito il bisogno di fare chiarezza postando un video sull'account Instagram dell'amico e collega Vin Diesel in cui chiarisce che le sue critiche non erano rivolte all'attore, che si è sempre schierato al fianco delle donne.

"Vin, per molti anni sei stato il più grande sostenitore delle donne" spiega la Rodriguez. "Ho sempre apprezzato quello che hai fatto in tutti questi anni. Voglio solo che tu sappia che ciò che ho detto non è riferito a te."

Diesel, che nel video bacia la Rodriguez sulla fronte, ha risposto con una risata scrivendo "Certo che non sono io". Nel post, l'attore aggiunge: "Sono orgoglioso della Nostra saga... ma dobbiamo migliorarci ogni volta. La sfida è renderla sempre più eccitante. Questo è il motivo per cui ha raggiunto il livello di oggi e ha i migliori fan nella storia dei film e noi saremo grati per sempre... Dom e Letty."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Fast & Furious 9: Michelle Rodriguez chiarisce le...

Mostra i vecchi commenti

Fast & Furious 8: il regista risponde alle critiche di Michelle Rodriguez
Ci vuole un fisico bestiale: Vin Diesel, action e cuore nelle scene dei suoi film