Euphoria: la serie con Zendaya ottiene il rinnovo per una seconda stagione

La serie Euphoria, con protagonista Zendaya, ha ottenuto il rinnovo per una seconda stagione da parte di HBO.

NOTIZIA di 11/07/2019

Euphoria, la serie HBO con protagonista Zendaya, ha ottenuto il rinnovo per una seconda stagione.
Lo show ha ottenuto dei dati di ascolto in continua crescita, arrivando a circa 609.000 spettatori in occasione della messa in onda dell'episodio andato in onda domenica sera negli Stati Uniti e la première è stata vista da 5.5 milioni di spettatori tramite tutte le piattaforme di proprietà della tv via cavo.

Nel comunicato con cui se ne annuncia il rinnovo, Francesca Orsi, responsabile della programmazione di HBO, ha dichiarato: "Il creatore di Euphoria, Sam Levinson, ha costruito un mondo incredibile con un cast straordinario guidato dall'incredibilmente talentuosa Zendaya. Siamo così grati che abbia scelto HBO come casa per questa serie innovativa. Non vediamo l'ora di seguire questi personaggi complessi mentre continuano il loro percorso attraverso il difficile mondo in cui vivono".
La serie racconta la storia di un gruppo di liceali alle prese con droga, sesso, problemi di identità, traumi, social media, amore e amicizia.

Rue Bennett (Zendaya) è una teenager appena uscita dal rehab che sta cercando di capire quale sarà il suo futuro e la cui vita cambia drammaticamente dopo aver incontrato Jules Vaughn (Hunter Schafer), una ragazza che si è trasferita da poco a causa del divorzio dei suoi genitori.
Nel cast ci sono anche Maude Apatow, Angus Cloud, Eric Dane, Alexa Demie, Jacob Elordi, Barbie Ferreira, Nika King, Storm Reid, Algee Smith e Sydney Sweeney.

Harry Styles e Louis Tomlinson: la scena di sesso animata in Euphoria accenda una polemica