Don't Look Up, le prime reazioni della critica USA al film: "Brillante e divertente"

I primi pareri della critica USA hanno incensato Don't Look Up, hanno definito il film Netflix 'brillante e divertente' e hanno sottolineato la grande interpretazione di Leonardo DiCaprio.

NOTIZIA di 20/11/2021

Don't Look Up ha iniziato a mostrare le carte in tavola. A giudicare reazioni della critica USA in relazione ai primi screening del film con Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio, il progetto diretto da Adam McKay e distribuito su Netflix sembrerebbe straordinario.

Come riportato da IndieWire, infatti, la critica americana ha lodato Don't Look Up definendolo "brillante e divertente" e sottolineando il carattere straordinario dell'interpretazione di Leonardo DiCaprio.

Anne Thompson di IndieWire ha dichiarato: "Don't Look Up è un mix tra Melancholia e Dr. Strangelove - una commedia sulla fine del mondo. Il cast è straordinario ed è guidato da DiCaprio, Streep e Lawrence. DiCaprio ha scelto questo film per parlare di crisi climatica in un momento davvero perfetto!".

Erik Davis di Fandango e Rotten Tomatoes ha affermato: "Abbiamo visto innumerevoli volte il modo in cui gli Stati Uniti reagirebbero di fronte a un'ipotetica apocalisse. Ma come reagirebbero nella realtà? Don't Look Up è una satira divertente su quanto sia difficile concludere ogni giornata!".

Scott Feinberg di The Hollywood Reporter ha paragonato Don't Look Up a Dr. Strangelove di Stanley Kubrick e ha proseguito: "Questo film ci ricorda quanto saremo fottuti qualora non cominceremo a farla di nuovo nel vasino. Grandi performance per uno dei migliori cast di sempre! Le canzoni sono molto divertenti! Rimanete fino alla fine dei titoli di coda!".

Jazz Tangcay di Variety ha elogiato il cast e ha iniziato a ipotizzare un cammino del film verso i Premi Oscar principali. Allo stesso modo, anche Erik Anderson ha sottolineato il carattere strabiliante del cast e ha elogiato la canzone di Ariana Grande.

Scott Menzel di We Live Entertainment ha definito Don't Look Up come "il film più divertente dell'anno" e ha evidenziato il fatto che Just Look Up di Ariana Grande dev'essere nominata ai Premi Oscar.

Andrew Marszal di AFP News Agency ha scritto: "Don't Look Up è brillante. Questa satira affilata si interroga sul perché gli esseri umani siano così menefreghisti all'idea della fine del mondo. Tra Strangelove e Network, il film vanta un cast straordinario!".

Definito a metà tra Armageddon e una commedia, Don't Look Up ha nel cast il suo punto di forza: Meryl Streep, Leonardo DiCaprio, Jennifer Lawrence, Jonah Hill, Mark Rylance, Cate Blanchett, Ron Perlman e Timothée Chalamet sono solo alcuni degli attori e delle attrici che potrete ammirare nel progetto targato Netflix.

La sinossi del film recita: "Kate Dibiasky - studentessa laureata in Astronomia - e il professore Randall Mindy scoprono che un asteroide sta per colpire la Terra. Il problema è che questo evento non sembra interessare a nessuno. Con soltanto sei mesi a disposizione, i due si renderanno protagonisti di uno stranissimo tour mediatico con l'obiettivo di catturare l'attenzione dei cittadini del mondo. Finalmente saremo in grado di alzare gli occhi verso il cielo e renderci conto di ciò che sta accadendo?".

Adam McKay ha scritto il ruolo del personaggio interpretato da Jennifer Lawrence appositamente per lei e, poi, ha lavorato per mesi per modificare la sceneggiatura e convincere Leonardo DiCaprio a unirsi al progetto. Come da tradizione per McKay, il regista ha lasciato gli attori liberi di improvvisare. Una scena ambientata alla Casa Bianca ha necessitato di due giorni di lavorazione perché gli attori non avevano copione. La sequenza della durata di ben 16 minuti, però, è stata parzialmente tagliata in sede di montaggio.

Don't Look Up sarà disponibile su Netflix a partire dal prossimo 24 dicembre.