Creed 2: Florian Munteanu sarà il figlio di Ivan Drago

Il boxer rumeno Florian "Big Nasty" Munteanu combatterà contro Michael B Jordan in Creed 2, nel ruolo del figlio di Ivan Drago.

NOTIZIA di ANGELICA VIANELLO 16/01/2018

Florian Munteanu, il boxer rumeno conosciuto anche come Big Nasty, avrà il ruolo del figlio di Ivan Drago (Dolph Lundgren) in Creed II, che si scontrerà con Adonis Johnson (Michael B. Jordan), ovvero il figlio di Apollo Creed: considerando come andò a finire il match tra i due rispettivi padri ed il successo che il film Creed - Nato per combattere ha avuto al cinema due anni fa, è facile immaginare quanta aspettativa circondi questo ritorno, nella finzione narrativa come nella vita reale.

Munteanu ha 27 anni, è nato in Germania ed anche nella vita reale è figlio di un boxer. Il giovane chiamato Big Nasty ha fatto diverse allusioni a questo ruolo nelle scorse due settimane su Instagram, dove già il 31 dicembre aveva scritto: "Passerò gran parte del 2018 a Los Angeles di nuovo, per lavorare a qualcosa di grosso. Stanno per arrivare GRANDI NOTIZIE!", per poi postare una foto di sé alla palestra di boxe Sport Club, che chiama la sua "nuova casa".

Creed 2 è al momento in fase di pre-produzione e sarà diretto da Steven Caple Jr., e seguirà il giovane Adonis alle prese con la fama appena trovata, problemi in famiglia ed il percorso di crescita personale verso i più alti riconoscimenti. Sylvester Stallone e Dolph Lundgren torneranno nei rupi di Rocky e Drago, e rivedremo anche il volto di Tessa Thompson, che interpreta la ragazza di Adonis, Bianca. Lo script è stato scritto da Stallone insieme a Cheo Hodari Coker (Luke Cage) e Ryan Coogler (già regista di Creed). Quest'ultimo, insieme a Jordan e Guy Riedler, saranno anche produttori esecutivi del progetto. Le riprese dovrebbero iniziare il prossimo marzo a Philadelphia, e la MGM ha segnalato come data d'uscita prevista il prossimo 21 Novembre.