Chiamami Col Tuo Nome, Pedro Almodóvar: "E' il film migliore dell'anno!"

Il regista ha lodato il lavoro compiuto da Luca Guadagnino e dal giovane attore Timothée Chalamet.

NOTIZIA di 19/12/2017

Il regista Pedro Almodóvar ha dichiarato che il suo film preferito del 2017 è stato Chiamami col tuo nome, diretto da Luca Guadagnino.
Il filmmaker ha infatti partecipato al sondaggio promosso dal sito internet Otros Cine Europa e ha dichiarato: "Tutto in questo film è meraviglioso, affascinante e desiderabile: i ragazzi, le ragazze, le colazioni, la frutta, le sigarette, i laghi, le biciclette, i balli all'aria aperta, gli anni ottanta, i dubbi e la devozione dei protagonisti, la sincerità di tutti i personaggi, i rapporti con i loro genitori".

Almodovar ha quindi lodato il lavoro dello scrittore André Aciman, dello sceneggiatore James Ivory e di Guadagnino, aggiungendo: "Timothée Chalamet è la più grande rivelazione dell'anno".

L'adattamento del romanzo Call Me By Your Name scritto da André Aciman arriverà nei cinema italiani il 25 gennaio e può contare su un cast composto da Armie Hammer, Michael Stuhlbarg e Timothée Chalamet. La sceneggiatura è co-firmata da James Ivory mentre è stato Sayombhu Mukdeeprom (Arabian Nights) a occuparsi della fotografia.

Leggi anche: La Top 10 degli amori gay al cinema degli ultimi 10 anni

Il libro è ambientato a metà degli anni Ottanta in una città del nord Italia non molto distante dal Lago di Garda. Elio, un diciassettenne sensibile e istruito, è l'unico figlio della famiglia italoamericana Perlman. Oliver è invece un accademico che arriva per aiutare il padre di Elio, un professore famoso specializzato in cultura greca, con il suo lavoro. Il ventiquattrenne è pieno di vita, spontaneo, affascinante e conquista chiunque lo conosca. L'incontro tra i due darà vita a un'estate indimenticabile.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!