Box office: One Direction in vetta alla classifica

E' il concert movie della boy band britannica a trionfare ai botteghini italiani, dove non brilla nessun'altra tra le nuove uscite. In USA è buono l'esordio di Riddick, che da noi ottiene un pallido quarto posto.

NOTIZIA di 09/09/2013

Era stato un ottimo successo al debutto anche negli USA la settimana scorsa, e si è ripetuto in Italia nello scorso week end: il concert movie One Direction: This Is Us è stato il film più visto nelle sale italiane, lasciando Elysium a mezzo milione di euro di distanza. Scende al terzo posto Monsters University (che supera contestualmente il traguardo dei sette milioni di euro complessivi, diventando il primo hit della nuova stagione cinematografica tricolore). Male le altra nuove uscite, la prima delle quali è Riddick, in quarta posizione con circa 600.000 euro; solo settimo il film di Gianni Amelio reduce dalla seleziona competitiva della Mostra del cinema, L'intrepido.

Negli States il film con protagonista Vin Diesel se la cava molto meglio, piazzandosi in vetta alla top ten degli incassi con un bottino di oltre i 18 milioni di dollari. Un debutto buono anche perché collocato in un week end non certo memorabile nel complesso; dietro a Riddick, ritroviamo The Butler di Lee Daniels e , in salita, il successo a sopresa Instructions Not Included. Al quarto posto, Come ti spaccio la famiglia diventa la commedia più popolare dell'estate con i 123 milioni incassati in totale.

Box Office week-end

  1. One Direction: This is Us

    2013

    Incasso weekend
    1,498,848 €

    Incasso totale
    1,498,848 €

    Trend
  2. Elysium

    2013

    Incasso weekend
    910,495 €

    Incasso totale
    3,072,239 €

    Trend
  3. Monsters University

    2013

    Incasso weekend
    853,423 €

    Incasso totale
    7,312,294 €

    Trend
  4. Riddick

    2013

    Incasso weekend
    606,663 €

    Incasso totale
    606,663 €

    Trend
  5. Comic Movie

    2013

    Incasso weekend
    558,587 €

    Incasso totale
    558,587 €

    Trend

Vai alla classifica completa