Bohemian Rapsody: Allen Leech da Downton Abbey al biopic su Freddie Mercury

L'attore inglese, uno dei volti di The Imitation Game, interpreterà il manager Paul Prenter, figura controversa nella storia di Freddie Mercury.

Bohemian Rhapsody , il film sui Queen, diretto da Bryan Singer e con Rami Malek nel ruolo di Freddie Mercury (originariamente affidato a Sacha Baron Cohen) ha visto nelle scorse settimane aggiungersi al cast gli altri tre componenti della storica band: Ben Hardy (X-Men: Apocalisse) sarà Roger Taylor, Gwilym Lee (The Hollow Crown) sarà Brian May e Joe Mazzello (The Social Network) interpreterà John Deacon.

Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest, Freddie Mercury canta a squarciagola sul palco di Budapest

Oggi Deadline ha riportato che Allen Leech (il Tom Branson di Downton Abbey) interpreterà Paul Prenter, manager personale di Freddie Mercury. I due sono stati molto legati per un decennio, poi dopo la diagnosi di HIV del cantante, Prenter è stato profumatamente pagato dalla stampa per rivelare informazioni private su Mercury. L'uomo rilasciò nomi e foto di alcuni uomini sieropositivi con cui il cantante aveva avuto rapporti e, nonostante i tentativi di Mercury di allontanare il gossip, ormai la sua immagine era compromessa agli occhi dei più. Licenziò Prenter e non gli rivolse mai più la parola.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Bohemian Rapsody: Allen Leech da Downton Abbey al...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Bohemian Rapsody: ecco chi affiancherà Rami Malek nel biopic sui Queen!
Freddie Mercury, un asteroide in suo onore per il 70esimo compleanno