Blade Runner 2049

2017, Fantascienza

Blade Runner 2049, Denis Villeneuve: "Ryan Gosling è stato la mia musa"

Il regista del lungometraggio ha spiegato l'importanza dell'attore canadese per la realizzazione del film.

La Warner Bros. Pictures ha diffuso nuove immagini del film Blade Runner 2049 tramite il magazine Entertainment Weekly e il regista Denis Villeneuve ha inoltre parlato tra le pagine dell'interpretazione di Ryan Gosling. Il filmmaker ha spiegato: "Ryan è stato la mia musa. Ha l'intero film sulle sue spalle. E' quasi in ogni singola inquadratura. Vedere il suo sorriso la mattina - e quando Ryan Gosling sorride la telecamera si scioglie - e la sua volontà e forza hanno significato tutto per me. Gli devo molto. Il film gli deve molto".

Gosling ha invece scherzato sulla sua incredulità nel far parte del cast: "Non riesco ancora a credere a quanto accaduto. Non sono ancora certo di non essere in qualche episodio incredibilmente elaborato di Punk'd".

Ecco le nuove foto:

Leggi anche: Blade Runner: 10 intuizioni di un capolavoro non replicabile

La sceneggiatura del progetto è stata scritta da Hampton Francher e Michael Green e segue la storia originale scritta da Francher e David Peoples basata sul romanzo di Philip K. Dick Il Cacciatore di Androidi.
Fanno parte del cast anche Ana de Armas, Robin Wright, Jared Leto,Barkhad Abdi, Lennie James, Mackenzie Davis, e Sylvia Hoeks.

Blade Runner 2049, Denis Villeneuve: "Ryan...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Blade Runner 2049: è scontro tra Harrison Ford e Ryan Gosling nelle nuove foto
Da Blade Runner 2049 a Justice League: la Warner rivela gli appuntamenti del Comic-Con