Birds of Prey: Black Mask sarà gay?

In Birds of Prey il villain Black Mask, che sarà interpretato da Ewan McGregor, potrebbe essere gay e si tratterebbe di un caso unico nella storia dei cinecomic.

NOTIZIA di 09/07/2019

InBirds of Prey il villain Black Mask potrebbe essere gay: la notizia non ha ancora trovato la conferma da parte di Warner Bros. ma, se fosse ufficializzata, rappresenterebbe un caso più unico che raro.

Naturalmente il rumor sta facendo scalpore, in quanto Birds of Prey sarà il primo grande film di supereroi non solo con un personaggio gay di spicco ma con un villain chiaramente omosessuale. A rivelarlo è stato il sito d'informazione Wegotthiscovered.com in base a quanto dichiarato da quelle che vengono citate come "diverse fonti": pare che in alcune scene tra Black Mask e il suo avversario Victor Zsasz sarà evidente una certa tensione sessuale, oltre al fatto che l'omosessualità del personaggio sarebbe manifesta anche in altre azioni compiute. Anche se, sottolinearlo è d'obbligo, l'orientamento di Black Mask non viene mai esplicitamente dichiarato nel film. La notizia ha diviso i fan: c'è chi non vede di buon occhio la decisione, chi invece è più aperto sulla questione e già da anni invocava a gran voce un personaggio gay all'interno del DC Extended Universe.

La reazione dei fan alla performance di Ewan McGregor nel ruolo del'antagonista è stata molto positiva. C'è già chi lo definisce "uno dei migliori cattivi tra tutti i film di supereroi". Tra i protagonisti del cast, oltre all'attore già citato, troviamo anche Jurnee Smollett Bell, Mary Elizabeth Winstead, Rosie Perez e Chris Messina. La regia è curata da Cathy Yan mentre la sceneggiatura è affidata a Christina Hodson. Il film, che rappresenta l'ottavo capitolo nel DC Extended Universe, vede protagonista Harley Quinn, che si unisce a Black Canary, Huntress e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain da Black Mask.
Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) uscirà nelle sale statunitensi il 7 febbraio 2020 distribuita da Warner Bors.