Batgirl, la reazione di Leslie Grace alla cancellazione del film

L'interprete del fu Batgirl di HBO Max Leslie Grace ha commentato la cancellazione del film da parte di Warner Bros. Discovery.

NOTIZIA di 04/08/2022

Il film di Batgirl prodotto da HBO Max, inizialmente per poter essere distribuito proprio tramite la piattaforma streaming di Warner Bros e poi destinato alle sale, non è più una realtà, e ora la sua protagonista Leslie Grace commenta il forzato addio alla pellicola e al ruolo di Barbara Gordon.

La rivoluzione in casa Warner Bros. Discovery a seguito della fusione delle due aziende ha avuto inizio, e come spesso accade quando si portano avanti simili operazioni, c'è sempre qualcuno o qualcosa che ci va di mezzo e ne paga lo scotto. Stando ai recenti annunci, sembra che la prima di una potenziale lunga lista di vittime sia stata la pellicola DC diretta da Adil El Arbi e Bilall Fallah Batgirl, i cui lavori erano giunti già quasi al termine (a fronte di un budget di 78 milioni di dollari, come riporta anche Rolling Stones).

E se i registi hanno commentato la decisione esprimendo comunque tutta la loro gratitudine per il team con cui hanno collaborato per realizzare il lungometraggio, la protagonista del film Leslie Grace non è da meno, e con un post su Instagram ha voluto ringraziare per l'opportunità e il duro lavoro del resto del cast e della crew.

"Cara famiglia! A seguito delle recenti news sul nostro film Batgirl, [posso dirvi che] sono orgogliosa dell'amore, del duro lavoro e delle buone intenzioni che tutto il nostro incredibile cast e la nostra instancabile crew hanno riversato negli ultimi 7 mesi in Scozia per realizzare questa pellicola" scrive l'attrice nella caption del post, che include anche vari momenti dal backstage del film tra foto e video dal set "Mi sento davvero onorata per aver potuto lavorare con alcuni tra i migliori professionisti del campo e aver potuto forgiare dei rapporti che porterò con me a vita".

"A tutti i fan di Batgirl [voglio dire] GRAZIE per l'affetto e la fiducia, per avermi permesso di indossare i panni di Barbara e diventare, come dice anche lei, 'la mia stessa, stramaledetta eroina'. Batgirl a vita!" ha poi concluso.

E voi, quanta curiosità avevate per il progetto, e quanta ne avete ora che Batgirl non vedrà mai la luce?