Avengers: Infinity War

2018, Azione

Avengers: Infinity War, Teen Groot darà a Rocket una ragione per essere geloso

La versione adolescente di Rocket darà del filo da torcere agli amici Guardiani, specialmente a Rocket.

La presenza di Teen Groot in Avengers: Infinity War rischia di trasformare la nuova avventura degli Avengers in un coming of age. A quanto pare nel film Groot crescerà e troverà un nuovo mentore. Questo potrebbe far ingelosire Rocket.

In una recente intervista l'esperto di motion capture Terry Notary ha confermato che darà vita a una versione adolescente di Groot, versione che abbiamo intravisto nelle scene post-credits di Guardiani della Galassia Vol. 2.

Leggi anche: Guardiani della Galassia Vol. 2: 10 cose che potreste non aver notato

"Sarà un'esperienza molto divertente. L'arco narrativo di Groot sarà un Bildungsroman. Non posso rivelare molto, ma Groot sarà un'adolescente in cerca di una guida e di un modello da seguire." In precedenza il regista James Gunn aveva dichiarato che i Guardiani sono "i peggiori genitori del mondo intero!" E' probabile dunque che il mentore a cui facciamo riferimento non sia nessuno dei Guardiani, ma un personaggio esterno al team.

Visto il modo in cui Peter Parker è legato a Tony Stark tenderemmo a escludere Iron Man, ma Groot potrebbe "infatuarsi" di uno degli Avengers. Hawkeye? Black Widow? Iron Man? Considerando che il primo Avengers di cui dovrebbe fare la conoscenza sarà Thor, possiamo scommettere sul Dio del Tuono che potrebbe prenderlo sotto la sua ala protettrice. E' in arrivo una nuova coppia comica?

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Avengers: Infinity War, Teen Groot darà a Rocket...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Avengers: Infinity War, Benedict Cumberbatch anticipa cosa dovremo aspettarci dal film
Guardiani dell’Universo: il futuro della Marvel al cinema è cosmico?