Facebook

Attack on Titan, Hajime Isayama ammette: "Ci sono un sacco di cose della storia che cambierei adesso"

Hajime Isayama, l'autore di una delle opere più celebri degli ultimi anni, ha recentemente rivelato che c'è più di un elemento o aspetto che cambierebbe della storia da lui raccontata.

Attack on Titan, Hajime Isayama ammette: "Ci sono un sacco di cose della storia che cambierei adesso"

Nemmeno l'autore di Attack on Titan Hajime Isayama può sfuggire ai rimpianti. Il celebre mangaka torna a parlare della sua opera, e svela che, in realtà, son davvero tante le cose che cambierebbe, col senno di poi.

Come riporta anche Comicbook, Hajime Isayama è recentemente apparso all'Anime NYC, dove Crunchyrroll lo ha intervistato chiedendogli, ovviamente, de L'attacco dei giganti, che a breve farà ritorno sugli schermi con il Final Arc della sua quarta stagione.

Attack on Titan, ecco quando arriveranno i nuovi episodi: il primo teaser del Final Arc

La domanda che però ha incuriosito molti, come di solito accade quando si toccano certi argomenti, è quella relativa a ciò che l'autore avrebbe cambiato della sua opera ora che les jeux sont faits, il dado è tratto, ed è tutto ormai concluso. E, a quanto pare, la risposta è stata piuttosto esaustiva, seppur il mangaka non sia entrato nello specifico.

"A dire il vero ce ne sarebbero parecchie" spiega "Ogni volta che ripenso alla storia che ho scritto, mi rendo conto che ci sono tante cose che vorrei aver fatto diversamente".

"Non è semplice dire esattamente cosa è stato, ma ogni volta che con la mente vi faccio ritorno, che ripenso alle mie storie, ciò che sento è sempre un certo rimorso, un certo rammarico" conclude.

Non è la prima volta che Isayama si esprime in questi termini, e il finale di Attack on Titan ha certamente fatto discutere, tra chi ha amato come si è conclusa la storia, e chi, invece, non ne è rimasto soddisfatto.

Ma voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto il finale del manga? E cosa vi aspettate dall'adattamento animato dell'ultima parte della storia?