Supergirl

2015 - ....

Arrowverse: il produttore Andrew Kreisberg sospeso per molestie sessuali

Melissa Benoist e l'interprete di Arrow Emily Bett Rickards hanno condannato pesantemente ogni forma di molestia definendo le donne che hanno denunciato "eroine".

Le accuse di molestie sessuali stavolta vanno a colpire l'Arrowverse. Almeno diciannove impiegate hanno denunciato il produttore esecutivo di The Flash e Supergirl Andrew Kreisberg spingendo Warner Bros. TV a sospenderlo ufficialmente.

Nel corso degli anni Kreisberg avrebbe toccato, fatto commenti sessuali inappropriati sull'aspetto delle donne, avrebbe richiesto massaggio e fatto avances non gradite. Quindici donne e quattro uomini hanno raccontato le loro storie, scegliendo di restare anonimi per proteggere le loro carriere, ma Kreisberg ha respinto la maggior parte delle accuse.

"Ho fatto commenti sull'aspetto delle donne e sui loro abiti in veste di produttore esecutivo, ma non le ho mai sessualizzate. Come molti altri, le ho abbracciate o baciate sulla guancia. Sono stato una guida per molti colleghi maschi e femmine, ma non ho mai agito con intenti sessuali".

A quanto pare il produttore esecutivo Greg Berlanti non era a conoscenza del comportamento di Andrew Kreisberg, anche se un altro collega lo aveva messo ripetutamente in guardia. A seguito della decisione presa, Warner Bros TV ha rilasciato un comunicato in cui si dichiara: "Siamo venuti recentemente a conoscenza delle accuse rivolte a Andrew Kreisberg. Abbiamo sospeso Mr. Kreisberg e stiamo conducendo un'inchiesta interna. Per noi le accuse di cattivo comportamento sono molto serie e vogliamo creare un ambiente di lavoro sicuro per gli impiegati e per tutti coloro che sono coinvolti nella produzione".

A seguito dell'annuncio, la star di Supergirl Melissa Benoist ha commentato il fatto senza citare esplicitamente Andrew Kreisberg scrivendo: "Quando le persone commettono crimini o molestano altre persone dovrebbero renderne conto, non importa in quale industria lavorino o quanto grande sia il loro potere. Dovremmo cambiare le regole ascoltando le persone quando denunciano e rifiutando di accettare un ambiente che non sia sicuro, rispettoso e collaborativo."

Anche Emily Bett Rickards, interprete di Arrow, ha commentato l'accaduto via Twitter in cui critica pesantemente i molestatori e coloro che chiudono un occhio di fronte all'accaduto definendoli "deboli e complici".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Arrowverse: il produttore Andrew Kreisberg...

Mostra i vecchi commenti

Star Trek: anche George Takei accusato di molestie sessuali
Louis C.K. ammette di essere un molestatore, annullato l'arrivo nelle sale di I Love You, Daddy