Arrow 8: Colton Haynes svela perché non gli è stato chiesto di tornare nel finale

In un post su Twitter, Colton Haynes ha spiegato che non sarà in Arrow 8 perché il suo personaggio non è più 'regular', ma potrebbe tornare a sorpresa.

NOTIZIA di 12/08/2019
Arrow: Colton Haynes e Stephen Amell nell'episodio Tremors
Arrow: Colton Haynes e Stephen Amell nell'episodio Tremors

Colton Haynes ha spiegato perché non tornerà in Arrow 8, stagione finale della serie. L'addio dell'attore ad Arrow ha spezzato i cuori di tantissimi fan della serie, tanto da far si che l'attore abbia deciso di aprire un account Twitter per chiarire direttamente la situazione e placare un po' gli animi.

Dalle parole dell'attore emerge infatti che l'idea di non tornare nello show non sia stata una sua scelta e che la cosa possa essere momentanea.
Sembra infatti che a Colton Haynes non gli sia stato chiesto di tornare in Arrow come 'regular', ovvero come presenza costante, ecco il perché non lo vedremo più nell'ottava stagione. "Sto ricevendo parecchi messaggi di persone arrabbiate, quindi giusto per chiarire: non ho mai abbandonato l'ultima stagione di Arrow. Non mi è stato chiesto di tornare come membro del cast regolare per l'ultima stagione. Ma sapete com'è Roy, non se va mai davvero per troppo tempo"; queste sono state le parole dell'attore postate su Twitter, le quali fanno presagire che non si tratti di sparizione a lungo termine, ma anzi che tutte le porte per un su rientro siano aperte.

Arrow: il protagonista Stephen Amell in Scissione
Arrow: il protagonista Stephen Amell in Scissione

Dall'altro lato è possibile che alcuni aspetti della vita privata di Colton Haynes possano aver influenzato questa decisione, in particolare la perdita della madre nella primavera dello scorso anno e soprattutto la sua dipendenza da sostanze stupefacenti che lo ha indotto a iniziare un periodo di disintossicazione. Pertanto, è probabile che questa assenza dal set possa coincidere con un percorso di riabilitazione e cambiamento delle abitudini di vita. Per il momento la mancanza di Roy Harper non dovrebbe creare problemi di continuum narrativo all'interno della serie che anzi sembra proiettata per il crossover Crisi sulle Terre Infinite che coinvolgerà tutti gli show targati CW a fine anno. Un mega evento che porterà gli eroi dell'Arrowverse ad unire le forze per salvare il mondo o meglio i mondi.

Arrow e Flash incontrano Supergirl nel promo del crossover Crisis on Earth-X

Il primo appuntamento sarà con Supergirl e Batwoman l'8 e 9 dicembre per poi procedere il giorno successivo con The Flash. Dopo la pausa natalizia si riparte il 14 gennaio proprio con Arrow e Legends of Tomorrow che chiuderanno il cerchio di questa epica saga. Per vedere invece la nuova stagione di Arrow l'attesa sarà ancora più breve visto che la messa in onda è prevista per questo autunno, sempre su CW.