Tideland 2005

N/D
3.9/5
La locandina italiana di Tideland

Tideland è un film di genere Drammatico, Fantastico del 2005 diretto da Terry Gilliam con Jodelle Ferland e Jeff Bridges. Durata: 122 min. Paese di produzione: Canada, Regno Unito.

Trama

La trama di Tideland (2005). Dopo la morte della madre per overdose di eroina, la piccola Jeliza-Rose si rifugia con il padre in una fattoria in campagna. Ma la droga stronca anche il padre, e la ragazzina si ritrova abbandonata a sé stessa...

Recensione

Gli occhi dell'Oblio Oblio è un temine carico di connotazioni negative nell'interpretazione comune: l'Oblio è la perdizione, lo smarrimento, la mancanza di certezze. In Tideland nessuna di queste accezioni potrebbe essere veritiera, eppure questo film fà dell'oblio il suo punto cardine. Quest'inversione linguistico-semiologica è dovuta alle immense capacità del grande burattinaio Terry Gilliam, regista in grado di invertire i valori basilari del pensiero comune e di generare una propria cosmogonia fondata su presupposti antitetici alla realtà ordinaria. Per Gilliam, la madre di tutte le inversioni è quella del rapporto sogno/incubo, la vera ambizione si manifesta negli incubi e solo attraverso …

Leggi la recensione completa di Tideland

Cast

Jodelle Ferland Jodelle Ferland Jeliza-Rose
Jeff Bridges Jeff Bridges Noah
Jennifer Tilly Jennifer Tilly Regina Gunhilda
Dylan Taylor Dylan Taylor Patrick
Aldon Adair Luka
Janet McTeer Janet McTeer Dell
Brendan Fletcher Brendan Fletcher Dickens
Sally Crooks Madre di Dell
Harry Gilliam ragazzo

Vai al cast completo di Tideland

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Tideland e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Tideland è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 31 Ottobre 2007; la data di uscita originale è: 11 Agosto 2006 (UK).
Le riprese del film si sono svolte in Canada.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Canada Saskatchewan Production Studios, Regina, Saskatchewan, Canada
Katepwa, Saskatchewan, Canada
Qu'Appelle River Valley, Saskatchewan, Canada
Regina, Saskatchewan, Canada

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
Proiettato in: 35 mm (anamorfico).
Rapporto immagine: 2,35 : 1.
Colore: a colori.
Formato audio: Dolby Digital.
Lingua originale: inglese.

Accoglienza

Attualmente Tideland ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$19,300,000 (stimato)
Incassi in USA
66,453 $
Incassi internazionali
197,659 $

Box-office Tideland (2005)

Premi e nomination

I premi vinti da Tideland e le nomination:

Nastri d'Argento della SNGCI (2008)
1 nomination, 0 premi vinti
Saturn Awards for Science Fiction, Fantasy and Horror Films (2007)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 2 premi

Critica

Tideland è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 31% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 26 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.5 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Tideland - Il mondo capovolto
2008 - Sony Pictures Home Entertainment
Contiene 2 Ore di contenuti su 1 Disco.

dvd

Tideland - Il mondo capovolto - Edizione speciale
2008 - Sony Pictures Home Entertainment
Contiene 2 Ore di contenuti su 2 Dischi.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Cult: le Domeniche Premiere di Ottobre

    Cult: le Domeniche Premiere di Ottobre

    In prima visione assoluta, sul canale 319 di Sky, I Love Movies, Delirious - Tutto è possibile, Tideland e The Big Empty.

  • In sala: le uscite di questa settimana

    In sala: le uscite di questa settimana

    Tra le uscite di questo fine settimana La terza Madre, The Bourne Ultimatum, Tideland, e Il caso Thomas Crawford.

  • Terry Gilliam: finalmente Tideland

    Terry Gilliam: finalmente Tideland

    Il regista di Brazil approda in Italia per presentare il film, in uscita il 31 ottobre grazie a Officine Ubu.

  • Recensione Tideland (2005)

    Recensione Tideland (2005)

    Uno dei più dolci e imperdibili saggi sull'infanzia e sull'umanità, un film in grado di minare ogni minima certezza del proprio costrutto per sostituirvi il proprio punto di vista. Un film vivo. Puro. Sincero.

  • Terry Gilliam 'mendica' per Tideland

    Terry Gilliam 'mendica' per Tideland

    Il regista è apparso a New York con un cartellone che recitava "Cineasta senza distributore - pronto a dirigere per mangiare".

  • Rotterdam 2006

    Rotterdam 2006

    L'IFFR (International Film Festival Rotterdam) è turbinoso, è graticolare, è a domino infinito. Il catalogo ha quasi 500 pagine, i film ??" tra corti e lunghi e video e documentari e retrospettive e omaggi - sono centinaia, le repliche, per fortuna, si sommano a loop.

  • Terry Gilliam: il visionario sardonico

    Terry Gilliam: il visionario sardonico

    L'indipendenza creativa e la sua visione artistica non compromissoria hanno fatto di Gilliam una figura difficile e controversa per gli standard di Hollywood, nonché un regista poco prolifico suo malgrado.

  • Al via la 30esima edizione del Festival di Toronto

    Al via la 30esima edizione del Festival di Toronto

    Dall'8 al 17 settembre, il festival canadese presenterà più di 300 pellicole.