Rampage - Furia animale

2018, Azione

2.3
Rampage - Furia animale (2018)
Genere
Azione, Avventura
Durata
Regista
Uscita ITA

Il capo di un'unità anti-bracconaggio in Ruanda ha come migliore amico George, un raro gorilla albino. Quando un gruppo di criminali infetta George, un alligatore e un lupo con un siero, i tre animali crescono a dismisura. Le loro dimensioni, la velocità, l'agilità e la tendenza a compiere aggressioni violente danno il via a una furia mortale che minaccia il mondo. L'agente anti-bracconaggio dovrà dare la caccia ai criminali per salvare i suoi amici animali.



#RampageFuriaAnimale All Star Game dei Monster Movie americani e giapponesi. È il punto di forza e il limite del film
Perché ci piace
  • Le creature sono realizzate, al solito, in maniera superba, dalla Weta Digital: fotorealistiche, manovrate benissimo, sono davvero credibili.
  • Il personaggio di George, il gorilla, realizzato grazie alla tecnica della performance capture e all’attore Jason Liles, è perfetto.
  • La cosa migliore del film sono proprio i duetti tra George e Dwayne Johnson: tempi comici perfetti e grande espressività. Sono anche i momenti più ironici, e anche un po’ commoventi, del film.
Cosa non va
  • Il film mescola King Kong, Godzilla e un po’ di Jurassic Park: queste nuove creature affascinano, ma mai quanto gli originali. Che hanno ben altro spessore.
  • È un peccato che i gustosi duetti tra il protagonista e il suo amico gorilla si vedano solo all’inizio e alla fine del film.
  • Il film cambia troppo spesso bruscamente registro, e oscilla tra serio e faceto per restare a metà tra le due strade.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti