Mean Streets 1973

4.5/5
3.9/5
La locandina di Mean Streets

Mean Streets è un film di genere Drammatico del 1973 diretto da Martin Scorsese con Robert De Niro e Harvey Keitel. Durata: 110 min. Paese di produzione: USA.

Trama

La trama di Mean Streets (1973). A New York, un giovane fragile è diviso tra la volontà di fare l'arrampicata sociale con l'aiuto di uno zio mafioso, l'amicizia per un ragazzo stravagante e l'amore per la sua epilettica cugina.

Recensione

La piccola Italia di New York Mean Streets, ovvero il primordiale brodo creativo di Martin Scorsese. Tra i primissimi film del grande regista, Mean Streets è un'antologia dello stile, delle tematiche e della filosofia cinematografica del cineasta italoamericano per eccellenza. Lo stesso titolo, che racchiude le iniziali del suo nome e cognome, ci mostra immediatamente la sua esigenza autobiografica. Charlie Cappa (Harvey Keitel) è poco più che un ragazzo. Vive a New York, nella Little Italy dei primi anni '70. Irretito dai suoi stessi interrogativi esistenziali, trascorre le giornate tra estorsioni e sbornie, tra visite in Chiesa e disquisizioni su …

Leggi la recensione completa di Mean Streets

Perché ci piace

  • La correlazione fra la fede cattolica e la violenza nelle strade crea un filo conduttore tematico di grande potenza, evitando simbolismi gratuiti.
  • La colonna sonora, come da tradizione nel cinema di Scorsese, è perfetta per le immagini che deve accompagnare.
  • Robert De Niro si impone sin dalla sua prima scena nei panni dell’instabile Johnny Boy.

Cosa non va

  • La crudezza di certe immagini non andrà giù a tutti.

Cast

Robert De Niro Robert De Niro Johnny Boy
Harvey Keitel Harvey Keitel Charlie Cappa
David Proval David Proval Tony DeVienazo
Amy Robinson Amy Robinson Teresa Ronchelli
Richard Romanus Richard Romanus Michael Longo
Cesare Danova Cesare Danova Giovanni Cappa
Victor Argo Victor Argo Mario
David Carradine David Carradine Ubriaco
Robert Carradine Robert Carradine Assassino dell'ubriaco

Vai al cast completo di Mean Streets

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Mean Streets e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Mean Streets è: 14 Ottobre 1973 (USA).
Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Aprile 1973 - 01 Giugno 1973 in USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Belmont, Bronx, New York City, New York, USA
Bronx, New York City, New York, USA
Hollywood Boulevard, Hollywood, Los Angeles, California, USA
Hollywood, Los Angeles, California, USA
Little Italy, Manhattan, New York City, New York, USA
Los Angeles, California, USA
Manhattan, New York City, New York, USA
Mulberry Street, Little Italy, Manhattan, New York City, New York, USA
New York City, New York, USA
NoLIta, Manhattan, New York City, New York, USA
Old St Patrick's Cathedral - 264 Mulberry Street, Little Italy, Manhattan, New York City, New York, USA
Via Tutto - 23 Cleveland Plaza, NoLIta, Manhattan, New York City, New York, USA

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori (Technicolor). Formato audio: Mono. Lingua originale: inglese e italiano.

Accoglienza

Attualmente Mean Streets ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 500.000 (stimato)
Incassi in USA
32.645 $

Box-office Mean Streets (1973)

Critica

Mean Streets è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 95% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 96 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.2 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Mean Streets
2012 - Medusa
Contiene 1 Ora e 50 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Mean Streets
2004 - Sony Pictures Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 50 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Addio a Mardik Martin, morto lo sceneggiatore di Taxi Driver e Mean Streets

    Addio a Mardik Martin, morto lo sceneggiatore di Taxi Driver e Mean Streets

    E' morto a 82 anni Mardik Martin, sceneggiatore di Taxi Driver e Mean Streets.

  • Da Taxi Driver a Silence: gli antieroi di Martin Scorsese tra fede, redenzione e martirio

    Da Taxi Driver a Silence: gli antieroi di Martin Scorsese tra fede, redenzione e martirio

    Con il magnifico Silence il regista porta avanti la propria riflessione su una fede vissuta in maniera laica e problematica, e con la figura di padre Sebastião Rodrigues ci propone un altro personaggio caratterizzato da una "vocazione al martirio" gravida di dubbi; ma il giovane gesuita interpretato da Andrew Garfield ha illustri predecessori nel cinema di Scorsese.

  • Harvey Keitel: "Senza il cinema italiano non saremmo qui"

    Harvey Keitel: "Senza il cinema italiano non saremmo qui"

    Dall'incontro col compagno di studi Martin Scorsese a quello con un affamato Tarantino, dalle esperienze italiane alla riflessione sulla violenza. Ecco il mondo secondo il "cattivo tenente".

  • Robert De Niro: 70 anni e non sentirli

    Robert De Niro: 70 anni e non sentirli

    Dal sodalizio con Scorsese all'ultima nomination all'Oscar, ripercorriamo la vita e la carriera di uno dei più grandi interpreti della storia del cinema, che, con sette film in lavorazione, sembra ancora ben lontano dal voler pensare alla pensione. Cento di questi film, Bob!

  • Martin Scorsese in mostra: un 'bravo ragazzo' a Torino

    Martin Scorsese in mostra: un 'bravo ragazzo' a Torino

    Lo storico Museo del cinema è teatro di un'esposizione dedicata a uno dei più grandi registi di tutti i tempi. Ecco per voi una piccola guida a questo viaggio indimenticabile nell'opera del regista di Toro scatenato e Taxi Driver, che rimarrà aperto al pubblico fino al 15 settembre.

  • Il DVD di Mean Streets

    Il DVD di Mean Streets

    Il film che nel 1973 portò alla ribalta Martin Scorsese viene rieditato in DVD da RaroVideo: notevoli i passi avanti sul piano tecnico, che resta però solamente sufficiente. Tra gli extra ottimo il booklet all'interno della confezione.

  • Martin Scorsese:  una vita nel nome del cinema

    Martin Scorsese: una vita nel nome del cinema

    Da Chi ha bussato alla mia porta? al tanto atteso Hugo Cabret, il regista newyorkese si fa portavoce di un background artistico costruito attraverso una serie infinita di racconti che hanno fatto di lui, non solo un regista, ma un amorevole e accurato storico della materia cinematografica.

  • Il maestro di Little Italy

    Il maestro di Little Italy

    Come tutti i grandissimi creatori, Martin Scorsese non separa mai la vita dalla professione: queste si ricongiungono in un moto segreto, intimo, che trova la sua espressione nei suoi film così come nei suoi articoli e nei suoi libri.

  • Recensione Mean Streets (1973)

    Recensione Mean Streets (1973)

    La pellicola è un'analisi, condotta con impeto e passione viscerali, dell'ambiente in cui ha sguazzato il regista fin dalla nascita. Il suo alter-ego, Charlie, si pone gli stessi interrogativi confondendo l'onore col dolore, la pietà con il senso di giustizia, la famiglia con la mafia.