I predatori 2020

3.5/5
2.0/5
Locandina di I predatori

I predatori è un film di genere Commedia del 2020 diretto da Pietro Castellitto con Massimo Popolizio e Manuela Mandracchia. Durata: 109 min. Distribuito in Italia da Fandango. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di I predatori (2020). Questa è la storia di due famiglie di estrazione completamente diversa, i Pavone e i Vismara in realtà sono proprio agli antipodi. Nuclei apparentemente opposti che condividono la stessa giungla, Roma. Un banale incidente farà sfiorare quei due poli. E la follia di un ragazzo di 25 anni li farà collidere, scoprendo le carte per rivelare che tutti hanno un segreto e nessuno è ciò che sembra. E che siamo tutti dei predatori.

Il mare di Ostia appare calmo, di mattina. Un uomo bussa a casa di una signora per venderle un orologio. Qualche giorno dopo, alla stessa ora, un giovane assistente di filosofia verrà scartato dal team scelto per la riesumazione del corpo di Nietzsche.

Questi due fatti in qualche maniera andranno ad incrociarsi, coinvolgendo due famiglie apparentemente incompatibili: i Pavone e i Vismara. I primi sono borghesi e intellettuali, come ormai sempre meno se ne trovano. I secondi sono proletari e fascisti, una contraddizione in termini. Nuclei opposti che condividono la stessa giungla, Roma, e un banale incidente li farà collidere. Suscitando inoltre la follia di un ragazzo di 25 anni, che scoprirà le carte per rivelare come tutti abbiano un segreto da nascondere, dietro ogni apparenza. Tutti sono predatori degli altri…

Un film dove i personaggi si incontrano e si scontrano, senza sapere di conoscersi, in realtà. Ognuno di loro è solo, perso in quel tratto di vita dove nessuno sembra capire i problemi degli altri. Invertire il corso degli eventi per sperare in qualcosa di meglio è la speranza che li fa andare avanti. Quanto amore e quanta ferocia servano, lo scopriranno sulla loro pelle. D’altronde, essere felici è un mestiere difficile.

Recensione

È molto difficile scrivere la recensione de I predatori senza pensare al retaggio familiare del suo regista. Perché se è vero che ogni opera prima porta con sé speranze e rischi, quando sei un figlio d'arte come Pietro Castellitto le aspettative sono ancora di più. Proprio come i pregiudizi, le pressioni e il desiderio di dimostrare qualcosa agli altri. I predatori, invece, sembra infischiarsene elegantemente di tutto e tutti. Perché Castellitto ha tanta voglia di allontanarsi più possibile dalle ombre dei suoi genitori e raccontare con lucido cinismo lo scontro generazionale tra adulti allo sbando e figli senza punti di …

Leggi la recensione completa di I predatori (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Il tono dissacrante e pungente di un film molto originale nel tono.
  • Un cast ispirato, a cui bastano poche scene per lasciare il segno.
  • Alcune sequenze sono davvero esilaranti.

Cosa non va

  • Il ritmo non è molto omogeneo: alcune parti del film girano un po' a vuoto.

Cast

Massimo Popolizio Massimo Popolizio Pierpaolo Pavone
Manuela Mandracchia Manuela Mandracchia Ludovica Pensa
Giorgio Montanini Giorgio Montanini Claudio Vismara
Pietro Castellitto Pietro Castellitto Federico Pavone
Dario Cassini Dario Cassini Bruno
Anita Caprioli Anita Caprioli Gaia
Marzia Ubaldi Marzia Ubaldi Signora Ines
Giulia Petrini Giulia Petrini Teresa
Liliana Fiorelli Liliana Fiorelli Paola
Claudio Camilli Claudio Camilli Carlo Vismara

Vai al cast completo di I predatori

Accoglienza

Attualmente I predatori ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
158,894 €

Box-office I predatori (2020)

Premi e nomination

I premi vinti da I predatori e le nomination:

Mostra d'Arte Cinematografica Internazionale di Venezia (2020)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 1 premi

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli