Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Aspromonte, la terra degli ultimi 2019

3.0/5
3.0/5
Locandina di Aspromonte, la terra degli ultimi

Aspromonte, la terra degli ultimi è un film di genere Drammatico del 2019 diretto da Mimmo Calopresti con Valeria Bruni Tedeschi e Marcello Fonte. Durata: 87 min. Distribuito in Italia da IIF. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Aspromonte, la terra degli ultimi (2019). Ad Africo, un paesino dell'Aspromonte calabrese, una donna muore di parto negli anni '50 a causa dell'impossibilità del dottore di arrivare in tempo, a causa della mancanza di collegamenti. L'esasperazione dei cittadini li porterà a costruire una strada con i loro mezzi, da adulti a bambini tutti insieme per eliminare questo stato di isolamento.

Fine anni ’50. Ad Africo, un paesino arroccato nella valle dell’Aspromonte calabrese, una donna muore di parto perché il dottore non riesce ad arrivare in tempo. Infatti, non esiste una strada di collegamento tra territori.

Gli uomini, esasperati dallo stato di abbandono, vanno a protestare dal sindaco. Ottengono la promessa di un presidio per la zona ma, nel frattempo, capeggiati da Peppe, decidono di unirsi e costruire loro stessi una strada. Tutti, compresi i bambini, si dedicano con ardore alla realizzazione dell’opera.

Ma Giulia, la nuova maestra elementare che giunge dal Nord, vorrebbe portare avanti il suo lavoro con gli stessi ragazzi, anche perché, se Africo entrerà nel mondo grazie alla strada, quei giovani dovranno prima conoscerlo, imparando a leggere e a scrivere. Ma per il brigante Don Totò, quello che detta la vera legge, Africo non può diventare davvero un paese ‘italiano’…

Il Sud è da sempre luogo geografico e luogo dell’anima. Inferno e paradiso, cronaca e fiaba. Questo film ci rammenta cosa, un secolo fa, sarebbe potuto divenire quell’angolo di Terra, ma che adesso racconta sogni svaniti e inevitabili sconfitte. Ma i suoi abitanti sono ancora vivi, ancora presenti, ancora disperatamente alla ricerca di un futuro, alla porte dell’Europa.

Recensione

Per sapere chi siamo, dobbiamo andare alla ricerca delle nostre radici, scovare le nostre origini e servirci della memoria storica per comprendere il nostro presente e il nostro passato. È così che cominciamo la nostra recensione di Aspromonte - La terra degli ultimi, il nuovo film scritto e diretto da Mimmo Calopresti e interpretato, tra gli altri, da Valeria Bruni Tedeschi e Marcello Fonte. Tratto dall'opera letteraria Via dall'Aspromonte di Pietro Criaco, questo film vuole raccontare la storia di un paese, quello di Africo (situato nella valle dell'Aspromonte), che verso la fine degli anni '50 ha dovuto lottare con le …

Leggi la recensione completa di Aspromonte, la terra degli ultimi (3.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Il fatto di raccontare eventi e sfaccettature per nulla scontate
  • Le interpretazioni dei protagonisti, profonde, sincere e genuine

Cosa non va

  • Le storie individuali, appena accennate, generano un interesse che, però, non viene soddisfatto

Cast

Valeria Bruni Tedeschi Valeria Bruni Tedeschi Giulia
Marcello Fonte Marcello Fonte Ciccio Italia
Francesco Colella Francesco Colella Peppe
Marco Leonardi Marco Leonardi Cosimo
Sergio Rubini Sergio Rubini Don Totò
Fabrizio Gifuni Fabrizio Gifuni
Elisabetta Gregoraci Elisabetta Gregoraci Maria

Vai al cast completo di Aspromonte, la terra degli ultimi

Accoglienza

Attualmente Aspromonte, la terra degli ultimi ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
80,693 €

Box-office Aspromonte, la terra degli ultimi (2019)

Critica

Aspromonte, la terra degli ultimi è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.8 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Aspromonte, la terra degli ultimi
2020 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 29 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli