Top Gun: Maverick, Miles Teller: “Tom Cruise rischia la vita ogni volta: è la cosa più vicina a un vero Jedi"

Intervista video a Miles Teller, protagonista di Top Gun: Maverick insieme a Tom Cruise: è Rooster, il figlio di Goose.

INTERVISTA di 01/06/2022
Top Gun Maverick 1
Top Gun: Maverick, Tom Cruise in una sequenza di volo

Top Gun: Maverick è nelle sale dal 25 maggio e vola alto come gli F/A-18 pilotati da Tom Cruise e dal cast. Non è tanto per dire: la star e gli attori sono davvero entrati nella cabina. E si vede. Il terzo atto del film di Joseph Kosinski è adrenalina pura.

Top Gun Maverick Tom Cruise
Top Gun: Maverick, Tom Cruise in azione in una scena mozzafiato

Tom Cruise torna a indossare il giubbotto di Pete "Maverick" Mitchell: non ha mai voluto fare carriera, gli basta mantenere il titolo di uomo più veloce sulla Terra. Quando però il suo ex rivale, poi diventato amico, Iceman (Val Kilmer) lo chiama per addestrare i 12 migliori piloti dell'esercito americano risponde.

Tra loro c'è anche Bradley "Rooster" Bradshaw, figlio del suo migliore amico Goose, tragicamente scomparso nel primo film, il cult anni '80 diretto da Tony Scott. A interpretarlo è Miles Teller, attore lanciato dal film Whiplash, diretto dal premio Oscar Damien Chazelle. Lo abbiamo incontrato e ha risposto alla fatidica domanda: chi è il pilota migliore? Maverick o Iceman?

Top Gun: Maverick: intervista a Miles Teller

Top Gun: Maverick, la recensione: un toccante, spettacolare ritorno nella Danger Zone

Top Gun: Maverick: le ossessioni di Miles Teller

Interpreti molto bene personaggi con un'ossessione: Whiplash, qui sei ossessionato dall'essere un pilota. Pensi che essere ossessionati da qualcosa sia un fatto positivo o no?

Top Gun Maverick 7
Top Gun: Maverick, Miles Teller in una scena

Penso dipenda tutto dall'equilibrio. Se sei in grado di avere una relazione sana con la tua ossessione certo. Forse una parola più giusta è passione. Penso che faccia bene al cinema: ho interpretato un po' di personaggi con un obiettivo in testa e il pubblico si è immedesimato. Ci piace guardarli provare a farcela.

Maverick dice a Rooster: "ce la puoi fare". Quanto è importante che qualcuno ce lo dica?

È importante. Sopratutto in questo film: Rooster non ha fiducia in se stesso, non è sicuro al 100% della sua capacità di riuscire nella missione. Avere un mentore come Tom, anche soltanto averlo sul set tutto il tempo, disponibile, in grado di capire quanto fosse dura per noi fare tutte queste scene di volo, averlo come pilota è stato di grande aiuto.

Top Gun: Maverick: Tom Cruise è un vero supereroe

Gli dice anche "non pensare, fallo e basta": possiamo dire che Maverick è un po' un Jedi? Come Yoda o Skywalker?

Sì, penso che Tom sia la cosa più vicina a un Jedi nella vita reale.

Lui è anche un'icona: quanto ne abbiamo bisogno?

Come pubblico è fantastico avere qualcuno come Tom, che rischia la vita tutto il tempo: non lo direbbe mai, perché si allena moltissimo e quando gira tutti sono ben consapevoli di cosa succede al millimetro. Spero che continui a farlo per sempre: ogni volta che Tom prende parte a un film sappiamo che sarà eccellente. Non fa niente di mediocre.

Tom Cruise a Cannes 2022: "Non avrei mai permesso che Top Gun: Maverick uscisse in streaming"

Top Gun Maverick 10
Top Gun: Maverick, una scena

Secondo te cosa ci vuole per essere un buon leader? Il tuo personaggio cerca di scoprirlo, Maverick vuole che i suoi ragazzi sopravvivano, mentre il personaggio di Jon Hamm pensa solo al successo della missione. Quindi secondo te chi è un buon leader?

Penso che guidare stando in prima linea sia importante. Se chi ti comanda ha vissuto esattamente la situazione in cui ti trovi e ora si trova in un punto differente, questo ti aiuta a seguirli, perché sanno esattamente cosa stai passando. Penso sia importante.

Sei imparziale, quindi puoi rispondere alla domanda: chi è i pilota migliore? Iceman o Maverick?

Questo film si chiama Top Gun: Maverick per un motivo.

Top Gun: Maverick: Chi sono i nuovi personaggi del film