Taylor Swift: i film e video più belli

In occasione del compleanno di Taylor Swift, ecco una lista dei film e dei video più belli di cui è protagonista, da Everything Has Changed a Shake it Off.

CLASSIFICA di 13/12/2019
Taylor Swift al MET 2016
Taylor Swift al MET 2016

Capelli biondi, viso pulito, vena ironica e sorriso ammiccante: insomma, il perfetto identikit di Taylor Swift. Ne è passata parecchia di acqua sotto i ponti dai suoi primi passi nel mondo della musica country a diventare una star mondiale della musica pop e un'attrice affermata. Una carriera fatta di tanti momenti rosei ma anche di tante critiche, spesso rivolte nei confronti della sua vita sentimentale.

Ma Taylor non si è mai lasciata abbattere, diventando una delle artiste più amate da tante generazioni diverse per la sua energia e per la sua incredibile ironia. In occasione del suo trentesimo compleanno, abbiamo voluto fare il punto sulla carriera cinematografica e sentimentale di Taylor Swift: ecco i suoi migliori film e video di cui è protagonista.

Appuntamento con l'amore

Taylor Swift e Taylor Lautner in una sequenza del film Valentine's Day
Taylor Swift e Taylor Lautner in una sequenza del film Valentine's Day

Uscito nel 2010, Appuntamento con l'amore ha visto Taylor Swift sul grande schermo nei panni di Felicia Miller. Diretto da Garry Marshall, questo film, ambientato a Los Angeles, segue le storie di tanti personaggi che si intrecciano tra loro nel giorno di San Valentino: una soldatessa di leva di ritorno dall'Iraq e, sull'aereo per LA, incontra un omosessuale innamorato di un giocatore di football. Un fiorista, invece, propone alla sua fidanzata di sposarlo, per poi rendersi conto di essere innamorato della sua migliore amica, la quale, a sua volta, scopre che il suo fidanzato è già sposato con un'altra. Tra incontri e scontri, tutti i personaggi percorrono strade diverse ma con uno stesso fine: ricercare il grande amore, quello con la A maiuscola.

The Giver - Il mondo di Jonas

The Giver: il character poster di Taylor Swift
The Giver: il character poster di Taylor Swift

Nel 2014, Taylor Swift ha avuto modo di lavorare in The Giver - Il mondo di Jonas, recitando al fianco di Jeff Bridges, Meryl Streep, Alexander Skarsgård e Katie Holmes. Diretto da Phillip Noyce, il film è ambientato in una società futuristica dove sono state annullate tutte le differenze tra individui e in cui, ogni anno, si tiene la Cerimonia dei 12. In un mondo in cui non si ha il ricordo del male e delle sofferenze, solo ad uno sarà assegnato il compito di Custode delle Memorie dell'Umanità. Jonas, un adolescente di sedici anni, proverà tutte quelle sensazioni che nessun altro membro della comunità può sperimentare: il significato dell'amore, i colori e il dolore. Sopratutto però scoprirà il segreto della Società in cui vive.

Cats

Taylor Swift Cats
Taylor Swift in una scena del film Cats

Basato sull'omonimo musical di Broadway di Andrew Lloyd Webber e campione di incassi, Cats (che verrà distribuito nelle nostre sale a partire dal 20 dicembre) è il nuovo film di Tom Hooper che vedrà Taylor Swift interpretare Bombalurina, al fianco di Idris Elba, Ian McKellen e Judi Dench. Il film segue la storia di una tribù di gatti che vivono nel quartiere di Jellicle e che sta per vivere un momento speciale: l'annuale festa di ballo, una ricorrenza che permetterà ad uno della tribù di venir scelto per entrare nel paradiso dei Jellicle Cats, chiamato Heaviside Layer. Durante questo evento però, accadranno due colpi di scena: la comparsa di Grizabella, una gatta affascinante e finita in miseria, e del malvagio Macavity che rapisce Old Deuteronomy, gettando gli altri gatti nello sconvolto totale.

Lorax - Il guardiano della foresta

Una delle protagoniste animate del film Lorax - Il guardiano della foresta
Una delle protagoniste animate del film Lorax - Il guardiano della foresta

Non molti sanno che Taylor Swift ha prestato la propria voce per partecipare al doppiaggio di Lorax - Il guardiano della foresta. In questo film d'animazione, uscito nel 2012 e diretto da Chris Renaud, la cantante americana ha doppiato il personaggio di Audrey, la ragazza dei sogni di Ted, un giovane alla ricerca del perché il mondo in cui vive sia così inquinato. Il ragazzo, dunque, si mette alla ricerca del responsabile, l'anziano Once-ler che, in passato, ha deforestato la zona fuori città per trovare il Thneed, un prodotto che si trovava solo negli alberi di Truffula, appartenenti ad una valle governata da Lorax.

Shake it Off

Taylor Swift Shake It Off
Taylor Swift nel video Shake it Off

Tra i video e le musiche più energiche di Taylor Swift, diventa impossibile non citare Shake It Off, il singolo pubblicato nell'estate del 2014 e appartenente al suo album 1989. In questo brano Taylor si rivolge a chi avrebbe cercato di infangare il suo nome. Nella fattispecie, Taylor si è rivolta a chi l'ha criticata per il fatto di aver avuto diverse relazioni sentimentali nella sua vita e di aver scritto numerose canzoni a riguardo. Questa canzone diventa per lei un modo per scrollarsi di dosso i giudizi altrui.

Everything Has Changed

Taylor Swift Everything Has Changed
Taylor Swift, una scena dal video Everything Has Changed

Delicato, dolce ed emozionante: non possiamo che parlare di Everything Has Changed, brano cantato da Taylor Swift insieme a Ed Sheeran e pubblicato nel 2013. Appartenente all'album Red, questo duetto che parla dello sviluppo di una storia d'amore, ha dato origine ad un video musicale che è stato uno dei più visti su YouTube. In questo video è possibile notare la presenza di due bambini che diventano molto amici ma, con il proseguire del filmato, la loro amicizia diventa qualcosa di più, un legame sempre più forte e profondo.

Bad Blood

Taylor Swift Bad Blood
Taylor Swift nel video di Bad Blood

Mettete insieme atmosfere da videogame, un montaggio di tipo cinematografico e un'esplosione di energia: ecco fatto il video di Bad Blood, il singolo di Taylor Swift che ha incendiato la primavera del 2015. Appartenente all'album 1989, il brano sembra basarsi sulla storia vera di una cantante che avrebbe cercato di sabotare Taylor in passato: oltre ad essere uno dei suoi miglior successi, il videoclip correlato - che include le apparizioni di numerose star del cinema, della televisione, della moda e della musica, come Zendaya Coleman, Gigi Hadid, e Lena Dunham - vede Taylor nei panni di Catastrophe, tradita da Arsyn dopo un combattimento con un gruppo di uomini d'ufficio. Dopo essere guarita, la ragazza comincerà la sua formazione per potersi finalmente vendicare di Arsyn.

Love Story

Taylor Swift Love Story
Taylor Swift in Love Story

Primo singolo dell'album Fearless, Love Story è stato uno dei brani di Taylor Swift che si è guadagnato subito un grande successo in tutto il mondo. Appartenente al genere del country pop, di Love Story è stato fatto un video dolce ed emozionante, indubbiamente tra i migliori video di Taylor Swift. Se all'inizio la protagonista passeggia per il giardino della sua università ed incontra un ragazzo seduto sotto ad un albero, successivamente la si vede in un flashback della sua vita passata, in cui era Giulietta dell'opera di Shakespeare.

Blank Space

Taylor Swift Blank Space
Taylor Swift nel video di Blank Space

Vincitore delle categorie Best Pop Video e Best Female Video agli MTV Video Music Awards, Blank Space è un altro dei maggiori singoli di successo estratto dall'album 1989. Uscito nel novembre del 2014, il brano è stato reso famoso anche dal video, diventato virale nel giro di pochissimo tempo. In questo video, che vede la Swift e il fidanzato intenti a godere del loro tempo nel lusso e nell'agiatezza, cambia tenore nel momento in cui il personaggio di lei immagina che lui la tradisca con altre ragazze. L'idea è quella di rappresentare come Taylor sarebbe stata vista dai media. Secondo la cantante, infatti, questo video mostrerebbe l'immagine della donna superficiale e priva di sentimenti che i media vorrebbero dare di lei.

Look What You Made Me Do

Taylor Swift
Taylor Swift nel video Look What You Made Me Do

Tra i brani più recenti di Taylor Swift che sono stati accompagnati da video incisivi, è impossibile non citare Look What You Made Me Do. Appartenente al suo album Reputation pubblicato nel 2017, Look What You Made Me Do sarebbe una chiara dichiarazione contro la stampa che l'ha sempre accusata di essere la classica donna fredda e maligna e di essere un vero e proprio serpente.

Com'è possibile vedere nel videoclip, vengono presentate molteplici versioni della cantante e, tra i tanti diversi contesti, c'è spazio anche per ironizzare sul fatto che venga considerata una donna senza sentimenti, alludendo ad alcuni dei suoi fidanzati più celebri e alle critiche che le erano state rivolte.