Sconnessi

2017, Commedia

Sconnessi, Ricky Memphis: "Adoro dire le parolacce a Siri"

Intervista video a Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis e Stefano Fresi, protagonisti di Sconnessi, film di Christian Marazziti in cui una famiglia in vacanza in montagna si ritrova senza connessione internet e impazzisce. Dal 22 febbraio in sala.

Sconnessi: Ricky Memphis e Carolina Crescentini in una scena del film

Ettore (Fabrizio Bentivoglio) ha un desiderio, anzi due: finire il suo nuovo romanzo e riuscire a trascorrere una vacanza insieme alla famiglia guardando parenti e amici occhi negli occhi, senza gli schermi dei cellulari in mezzo. Quando, arrivati nello chalet di montagna in Trentino, la connessione internet salta, il destino sembra averlo accontentato, ma non ha fatto i conti con gli altri ospiti: senza più mail e Instagram, tutti sembrano impazziti.

Leggi anche: Sconnessi: così vicini, così lontani

Parte da questo spunto Sconnessi, commedia di Christian Marazziti che mette alla berlina la nostra dipendenza da social, un bisogno che sembra ormai fisiologico, tanto è violenta la reazione dei protagonisti quando si vedono tolta la possibilità di usare i cellulari.
Abbiamo parlato con i protagonisti Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis e Stefano Fresi del loro rapporto con i social, dello stato di salute delle famiglie italiane e della relazione che hanno con Siri, con cui il personaggio di Memphis nel film instaura dei dialoghi surreali.

Leggi anche: Sconnessi: Ricky Memphis e Fabrizio Bentivoglio, "I social sono pericolosi"

La nostra intervista a Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis e Stefano Fresi

Sconnessi, Ricky Memphis: "Adoro dire le...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Sconnessi: Così vicini, così lontani
Sconnessi: Ricky Memphis e Fabrizio Bentivoglio, “I social sono pericolosi”