Rogue One: A Star Wars Story

2016, Azione

Rogue One, faccia a faccia con Felicity Jones: "Jyn, la mia eroina solitaria"

L'avevamo scoperta qualche anno fa nel dramma sentimentale Like Crazy, al fianco del compianto Anton Yelchin, ed è esplosa definitivamente ne La teoria del tutto, guadagnandosi anche una candidatura all'Oscar come migliore attrice protagonista. Ora Felicity Jones è Jyn Erso, protagonista dell'acclamato spin-off della saga di Star Wars.

Alessandro De Simone
Rogue One - A Star Wars Story: Felicity Jones nel teaser trailer del film

L'abbiamo attesa a lungo ma alla fine è arrivata. Parliamo di Jyn Erso, eroina assoluta di Rogue One: A Star Wars Story, primo spin off o prequel o stand alone, chiamatelo come vi pare, che la Disney ha programmato per ampliare l'universo della saga creata ormai quarant'anni fa da George Lucas. Jin Erso è la figlia di Galen Erso, il genio dietro la Morte Nera, e proprio lei guiderà il manipolo di eroi che dovrà trafugare i piani della letale base spaziale dell'Impero.

Jyn ha il volto e l'atletica figura di Felicity Jones, che dalla natia Birmingham ne ha fatta di strada. L'avevamo scoperta qualche anno fa nel dramma sentimentale Like Crazy, al fianco del compianto Anton Yelchin, ed è esplosa definitivamente ne La Teoria del Tutto, guadagnandosi anche una candidatura all'Oscar come migliore attrice protagonista.

Leggi anche: La nostra recensione di Rogue One: A Star Wars Story

Star Wars Anthology: Rogue One - Riz Ahmed, Diego Luna, Felicity Jones, Jiang Wen e Donnie Yen nella prima foto ufficiale

Felicity Jones e un 2016 da incorniciare

Rogue One: A Star Wars Story, Felicity Jones in un momento del film

Per quanto assurdo possa sembrare, il 2016 almeno per qualcuno è stato un anno importante. Proprio per Felicity, ad esempio, che ha già assaporato un successo della portata di Inferno, terzo episodio delle avventure del professor Robert Langdon. L'avventuroso studioso nato dalla penna di Dan Brown, ovviamente sempre interpretato da Tom Hanks, non ha tradito le attese e ha quindi accompagnato la Jones in tutta tranquillità con l'appuntamento cinematografico più atteso dell'anno, quello con Rogue One, appunto. Ma non è finita qui. La vedremo presto anche in A Monster Calls, nuovo film del cineasta spagnolo Juan Antonio Bayona, quello di The Orphanage e The Impossible, per intenderci. Nel film, tratto da un romanzo di Patrick Ness, Felicity interpreta una madre che non capisce quale incredibile avventura stia vivendo il figlio.

Leggi anche: Inferno: Ron Howard si scopre visionario e confeziona un action mozzafiato

Ne parleremo, ma per il momento abbiamo avuto il piacere di intrattenerci con Felicity a Londra, in occasione del lancio europeo di Rogue One. Una breve conversazione, ma come sempre molto piacevole.

Rogue One, faccia a faccia con Felicity Jones:...

Mostra i vecchi commenti

Rogue One: il lato oscuro di Star Wars ci regala il miglior spinoff che potessimo desiderare
Inferno: Ron Howard si scopre visionario e confeziona un action mozzafiato