Zerocalcare: Netflix annuncia l'uscita di una nuova serie del fumettista romano

Netflix ha appena annunciato l'uscita di una nuova serie di Zerocalcare: dopo il successo di Strappare lungo i bordi il fumettista romano è pronto per una nuova avventura.

NOTIZIA di 06/05/2022

Dopo il successo di Strappare lungo i bordi, Zerocalcare sta per tornare con una nuova serie: ad annunciarlo è stato il ceo e fondatore di Netflix, Reed Hastings, in occasione di un incontro con la stampa che ha avuto luogo questa mattina a Roma, durante il quale sono state presentate una serie di novità italiane del colosso dello streaming che "nel nostro paese è arrivato vicino alla soglia dei cinque milioni di abbonati".

L'ipnotico mondo narrativo, il linguaggio unico e i personaggi inconfondibili dell'universo del grande fumettista romano stanno finalmente per tornare su Netflix e una tra le principali novità del nuovo progetto sarà il formato: la serie sarà composta da sei episodi da circa mezz'ora che entreranno ancora più a fondo nelle tematiche dell'autore.

Il nuovo show, scritto e diretto Zerocalcare e prodotto da Movimenti Production in collaborazione con Bao Publishing, è stato annunciato assieme ad altre elettrizzanti novità: la trasposizione seriale de Il Gattopardo con la regia di Tom Shankland e una nuova serie di genere thriller sentimentale intitolata Inganno.

Strappare lungo i bordi: gli easter egg della serie di Zerocalcare (VIDEO)

Tra gli altri titoli annunciati da Netflix figurano anche il primo reality Summer Job, l'heist movie Rapiniamo il duce, il film d'azione Il mio nome è vendetta con Alessandro Gassmann, la docu serie su Wanna Marchi e il primo film natalizio Odio il Natale con protagonista Pilar Fogliati.