You, Millie Bobby Brown difende lo stalker della serie: "Lui la ama"

Dopo aver iniziato la visione della serie Netflix You, Millie Bobby Brown ha preso le difese dello stalker protagonista sostenendo che si tratti d'amore, e ha scatenato un putiferio sui social.

NOTIZIA di 16/01/2019

Millie Bobby Brown ha un'opinione piuttosto personale della serie You, prodotta da Lifetime e disponibile su Netflix, incentrata su uno stalker. Al centro di You troviamo Penn Badgley nei panni di Joe Goldberg, stalker e serial killer che lavora in una libreria dove seduce una giovane donna. in una serie di post su Instagram, Millie Bobby Brown ha interpretato lo stalking del personaggio come amore.

In una nuova Instagram story, Millie Bobby Brown ha annunciato di aver iniziato a guardare la nuova serie tv su Netflix e si è sentita in dovere di specificare che il personaggio di Penn Badgley "non è spaventoso, la ama e va bene così." Alla fine di You Joe uccide Guinevere Beck, la ragazza di cui diventa staker e poi fidanzato, quindi il giudizio fornito da Millie Bobby Brown sembra un po' prematuro (qui potete leggere la nostra recensione della serie You).

Pur avendo appena iniziato la visione di You, la star di Stranger Things Millie Bobby Brown sembra consapevole delle polemiche che la sua opinione potrebbe sollevare visto che anticipa i suoi utenti: "So che tutti diranno 'Oh, è uno stalker, perché lo difendi?' Guardate la serie tv e non giudicatemi per la mia opinione."

Naturalmente il post della Brown ha sollevato reazioni polemiche, il suo nome è diventato rapidamente trend topic su Twitter e sull'attrice è piovuta una pioggia di critiche. Alla fine gli utenti si sono divisi, ma c'è chi minimizza sottolineando che l'attrice è ancora una bambina e non si rende bene conto di come vadano le cose.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!