Willow, Ron Howard aggiorna sulla serie tv: "Gli script stanno venendo benissimo"

Il regista e produttore Ron Howard ha confermato che la serie tv sequel di Willow è in fase di sviluppo e la lavorazione sembra procedere molto bene-

NOTIZIA di 31/07/2020

Ron Howard è ottimista sullo sviluppo della serie tv sequel del fantasy Willow e aggiorna i fan con parole entusiastiche nei confronti degli script in lavorazione, il tutto anche se il progetto non ha ancora ottenuto la luce verde.

Nel corso di una conversazione con Andy Cohen nel suo show su Radio Andy Sirius XM, Ron Howard ha rivelato:

"L'altra sera ho avuto un incontro di due ore sullo sviluppo della storia. Lo sceneggiatore Jon Kasdan è alla guida di un gruppo di autori e stanno lavorando alacremente. Le sceneggiature stanno venendo benissimo, così adesso dobbiamo risolvere i problemi legati a budget e tempistiche. Al momento non abbiamo ancora la luce verde, ma sono ottimista. Adoro lo sguardo di Jon Kasdan sulla storia."

Willow, la serie in pre-produzione per Disney+

Willow era stato ideato da George Lucas negli anni Settanta, tuttavia si è dovuto attendere qualche anno prima che il film venisse realizzato e distribuito nelle sale, ottenendo dei risultati ai box office non particolarmente esaltanti, fermandosi a 110 milioni di dollari a fronte di 35 milioni di budget.

La serie potrebbe essere tratta dai libri ideati da Lucas e Chris Claremont che raccontano una storia ambientata quindici anni dopo gli eventi al centro del film e con protagonista Elora. La serie sequel dovrebbe vedere il ritorno diWarwick Davis nel ruolo di Willow Ufgood e si parla anche della possibilità di rivedere Val Kilmer di nuovo nei panni di Madmartigan.