Westworld 3: i retroscena del cameo degli showrunner del Trono di Spade

Gli showrunner della serie Il Trono di Spade appaiono in una scena di Westworld 3, ora spiegata dai creatori del progetto.

NOTIZIA di 23/03/2020

Westworld 3 ha mostrato una scena che può contare sulla presenza degli showrunner del cult Il Trono di Spade e i creatori del progetto televisivo hanno ora rivelato i retroscena di quel passaggio della storia.
La notizia, ovviamente, contiene spoiler , quindi non proseguite se non avete ultimato la visione.

Nel secondo episodio della terza stagione - di cui potete leggere la nostra recensione - Bernard e Stubb stanno camminando attraverso gli uffici della Delos e il personaggio di Jeffrey Wright chiede se si trovano "nel quarto parco". Gli host sono vestiti con abiti medievali e i dipendenti sono ancora presenti negli spazi perché stanno aspettando di capire se saranno obbligati a stare a casa dal lavoro. In quel momento sullo schermo appaiono gli showrunner della serie Il trono di spade vestiti da tecnici che devono occuparsi degli host. D.B. Weiss dichiara: "Ho un compratore. Una start up in Costa Rica". David Benioff risponde quindi: "Come cavolo lo farai arrivare in Costa Rica?". La risposta è semplice: "A pezzi". I due stanno facendo riferimento a Drogon, il drago dello show cult, riprodotto in versione host, e presente nella stanza.

Jonathan Nolan, autore di Westworld, ha ora spiegato: "Siamo entrambi fan e amici di Dan e David. Abbiamo avuto questa strana idea di rendere omaggio al loro incredibilmente meraviglioso e ambizioso show, che ha aperto le porte per la realizzazione del nostro, che ha la stessa ambizione e valore produttivo. Hanno in un certo senso investito in questo genere televisivo e sono dei ragazzi adorabili". Nolan ha proseguito sottolineando: "Quindi abbiamo proposto questa idea e sono stati così gentili da venire e e trascorrere una serata sul set e portare con loro il loro amico enorme e sputa fuoco".

La scena, inoltre, contiene un riferimento a Jurassic Park, il romanzo scritto da Michael Crichton che è anche l'autore del film del 1973 Westworld. Nolan ha rivelato: "Ci sono sempre state due proposte in opposizione, giusto? Prima George R.R. Martin - che conosciamo ed è adorabile - ci ha più volte proposto un crossover in stile episodio Westeros World. E poi Athena Wickham, nostra partner e produttrice della serie, ha instito nel trovare un riferimento all'altra storia che ruota intorno a un parco tematico, Jurassic Park. Io pensavo che le adorabili persone di NBC Universal probabilmente avevano un avvocato seduto a guardare ogni episodio, in attesa del dinosauro, in modo da farci una chiamata amichevole per impedirci di utilizzarlo. Quindi abbiamo trovato un modo per fondere queste due proposte in un ridicolo momento della nostra serie".

Costa Rica è infatti un riferimento a Isla Nubar, l'isola dove si trova Jurassic Park.