Wall Street, Sean Young: "Oliver Stone mi ha licenziata e abbandonata alla fermata del bus"

Una discussione con Oliver Stone sul set di Wall Street si è tradotta nel licenziamento di Sean Young che è stata perfino scaricata alla stazione dei bus da un autista.

NOTIZIA di 24/03/2021

Un fiume in piena, la 61enne Sean Young ha ricordato la pessima esperienza sul set di Wall Street con Oliver Stone che l'ha licenziata e abbandonata alla fermata del bus per aver difeso la collega Daryl Hannah.

Wall Street Vlp0Cql
Wall Street: il cast in una scena

Dopo aver puntato il dito contro i comportamenti tossici di Warren Beatty, Steven Spielberg e Ridley Scott, Sean Young ne ha anche per Oliver Stone, colpevole di aver tagliato la sua parte e di averla poi abbandonata a una stazione dei bus.

Sean Young ha ricordato l'esperienza non proprio piacevole sul set di Wall Street, Sean Young in una lunga intervista al Daily Beast in cui ha descritto il comportamento poco piacevole di Oliver Stone nei suoi confronti:

"Ti racconterò l'intera storia. Oliver ha fatto indossare a Daryl Hannah il vestito bianco che finisce per indossare nella scena della grande festa, e Daryl mi ha fatto passare il tempo nella sua roulotte. Daryl non voleva indossare il vestito perché lascia la schiena nuda. Guardo Oliver e dico 'Oliver, perché vorresti che indossasse un vestito in cui non si sente a suo agio?' Lui risponde 'Potresti scusarci per un minuto?' Mi alzo e lascio la roulotte. Quindi stiamo facendo le prove e lui prende la mia unica battuta nella scena - Bud sta parlando di cavalli da corsa e io mi volto verso di lui e gli dico 'Questi sono cavalli che saltano, cara, questi non sono cavalli da corsa' - e dà la mia battuta a Daryl. Affronto Oliver e gli dico 'Non capisco, non ho battute adesso? Cosa ci sto a fare in questa scena?' E lui 'Hai ragione. Sei licenziata.'"

Blade Runner 2049, Sean Young contro Ridley Scott: "Il mio cameo è stato l'insulto finale"

Ma non finisce qui. L'attrice infatti prosegue: "Sona andata alla roulotte, ho preso la mia roba e poi mi hanno detto di salire su una macchina. E questo autista, che pensavo mi avrebbe riportato a Manhattan, mi lascia alla stazione degli autobus. Ho pensato solo: "OK. Se è così che ti togli i pesi di dosso."