Viaggi di nozze: Carlo Verdone, Claudia Gerini e quella scena improvvisata (e con un nudo mancato)

Durante un'intervista Carlo Verdone ha parlato di Viaggi di nozze e della scena improvvisata in appena 45 minuti con Claudia Gerini.

NOTIZIA di 22/05/2021

La scena di Viaggi di nozze in cui Ivano e Jessica fanno il bagno all'aquafan, girata a Tivoli, è nata da un'idea estemporanea di Carlo Verdone e Claudia Gerini, come raccontato dallo stesso attore e regista romano durante un'intervista del 2017: "Ci tengo a dire che è una scena nata in appena 45 minuti, però è efficace, ce l'abbiamo fatta."

Nel copione originale il personaggio interpretato dalla Gerini sarebbe dovuto rimanere nudo mentre prendeva il sole; purtroppo però nei paraggi erano stati avvistati diversi paparazzi, stava per iniziare a piovere, Carlo e Claudia s'innervosirono e in meno di un'ora scrissero e girarono insieme un'altra scena poi inserita nel montaggio definitivo.

Lo stesso Verdone ha parlato di quanto Claudia si fosse divertita a girare questa sequenza e di come Rita Cecchi Gori fosse invece contraria riguardo a questa modifica improvvisa. Durante le riprese si verificò un lieve incidente: nella scena in cui Ivano sta per tuffarsi in piscina per raggiungere Jessica, Verdone batté accidentalmente la schiena riportando una frattura alla colonna vertebrale che necessitò un'operazione chirurgica.

Durante l'intervista Carlo Verdone ha spiegato: "La scena di Viaggi di nozze la impostai io, scrivemmo assieme a matita sui fogli della scena originale la nuova sequenza. Il piede in faccia lo inventai durante la prova, lei continuava a ridere ma alla fine stavamo sprecando tanta di quella pellicola che fummo obbligati a portare a termine la ripresa. Adoro Claudia, lei devo molto a me ma anche io devo molto a lei."