Untold: Rissa in NBA, su Netflix in streaming da oggi

Disponibile da oggi in streaming su Netflix, Untold Rissa in NBA, il film documentario in cui si svelano le cause e le conseguenze della rissa scoppiata durante la partita nel 2004 tra i Detroit Pistons e gli Indiana Pacers.

NOTIZIA di 10/08/2021

Esce oggi, 10 Agosto, Untold: Rissa in NBA, un nuovo documentario targato Netflix. Disponibile in streaming per tutti gli abbonati, il film ripercorre i fatti avvenuti nel 2004 che vede coinvolti giocatori, allenatori e arbitri dell'NBA.

Untold: Rissa in NBA è un film documentario sulla rissa avvenuta il 19 novembre 2004 tra i Detroit Pistons e gli Indiana Pacers. Quel giorno, al The Palace of Alburn Hill di Detroit, si teneva l'incontro tra i padroni di casa, i Pistons, e gli Indiana Pacers. Nella nostra sinossi abbiamo spiegato che nel film viene svelato come e perché si è arrivati alla rissa e le pesanti conseguenze: dopo il nervosismo accumulato durante la partita, il centro dei Pistons, Ben Wallace, reagì spingendo Ron Artest, ala dei Pacers, e questo provocò una feroce rissa sul parquet. Dopo che venne riportata a fatica la calma, un tifoso dagli spalti lanciò una bottiglia ad Artest, mentre il cestista era seduto. Quest'ultimo si infuriò e aggredì fisicamente l'uomo, dando avvio a una nuova rissa che dal campo si allargò sulle tribune.

Non era mai successo nulla di simile e questo fatto costrinse la NBA a intraprendere sanzioni durissime: nove giocatori vennero sospesi, in cinque vennero accusati di aggressione e condannati a un anno di libertà vigilata, mentre cinque tifosi vennero allontanati dalle partite casalinghe dei Pistons. A pagare il prezzo più alto fu però Artest, squalificato per un totale di settantatré incontri.

Questo documentario vuole mostrare cosa si nasconde dietro le quinte degli avvenimenti sportivi americani, rivelando storie poco conosciute ma che meritavano di essere raccontate.