I segreti di Twin Peaks

1990 - 2017

Twin Peaks: una continuazione della serie è improbabile, non impossibile

Il CEO di Showtime ha svelato che, per ora, non ha ancora parlato con David Lynch della possibile produzione di ulteriori puntate.

Showtime non ha in programma un ritorno della serie I segreti di Twin Peaks dopo la conclusione della messa in onda dei diciotto episodi previsti.
L'amministratore delegato dell'emittente, David Nevins, ha infatti dichiarato: "Non credo ci sarà una continuazione, ma non è impossibile. Io e David Lynch abbiamo evitato la conversazione da un po', vogliamo che la storia abbia il tempo di farsi strada e vedere cosa proveranno le persone alla fine". Per ora il regista è ancora in Francia e non ci sono stati incontri o telefonate tra i responsabili della tv via cavo e l'autore dello show cult.

La serie si è, per ora, fermata a 840mila spettatori, tuttavia le statistiche migliorano considerando le piattaforme di streaming e video on demand, regalando grandi soddisfazioni ai responsabili di Showtime che hanno notato delle conseguenze positive sul numero di iscritti ai loro servizi negli ultimi mesi, proprio dopo il debutto dei nuovi episodi diretti da Lynch.

Nevins ha quindi concluso rivelando cosa cambierebbe se potesse tornare indietro: "Concederei il budget richiesto a Lynch tre settimane prima".

Twin Peaks: una continuazione della serie è...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Twin Peaks 3, episodio 12: il ritorno di Audrey Horne... e della Blue Rose
Lucky: David Lynch e Harry Dean Stanton nel trailer del film, in concorso a Locarno 2017