Trollhunters

2016 - ....

Trollhunters 2: Mark Hamill, Lena Headey e David Bradley tra i doppiatori

I tre attori faranno parte del cast della serie animata di Netflix creata da Guillermo del Toro.

Star Wars: il risveglio della forza - Mark Hamill saluta i fan alla premiere

Tra i doppiatori della seconda stagione della serie animata Trollhunters ci saranno anche Mark Hamill, Lena Headey e David Bradley.
I tre attori si uniranno quindi al cast già composto da Kelsey Grammer (Blinky), Ron Perlman (Bular), Steven Yeun (Steve), Anjelica Huston (la Regina Ursurna), Jonathan Hyde (Strickler), Amy Landecker (Barbara) e Charlie Saxton (Toby). Anton Yelchin, inoltre, aveva già compiuto le sessioni di registrazione dei nuovi episodi e quindi il protagonista Jim Lake Jr. avrà ancora la voce della giovane star morta tragicamente.

Hamill avrà la parte del fratello maggiore di un membro del team che ha giurato la sua lealtà al malvagio Gunmar. Lena sarà una strega estremamente potente e perfida che deve essere fermata a tutti i costi. Bradley, infine, sarà un personaggio misterioso che possiede dei poteri grandiosi, ma non sarà come ci si potrebbe attendere.

La serie creata da Guillermo del Toro ritornerà prossimamente sulla piattaforma di streaming con le puntate inedite.

Il protagonista è il giovane Jim Lake Jr. che un giorno mentre sta andando a scuola, si imbatte in un amuleto mistico, scoprendo per caso un'incredibile civiltà segreta popolata da troll, creature che vivono negli spazi che si trovano sotto la cittadina di Arcadia. Jim dovrà affrontare il suo nuovo ruolo di Trollhunter, giurando di proteggere i troll buoni da alcuni temibili nemici in cerca di vendetta. Jim dovrà quindi dividersi tra le sue battaglie quotidiane a scuola e affrontare anche una guerra che va avanti da secoli, un conflitto che minaccia anche il genere umano.

Trollhunters 2: Mark Hamill, Lena Headey e David...

Mostra i vecchi commenti

Trollhunters: Del Toro ci porta nel mondo dei Troll
The Shape of Water: il trailer red band del film di Guillermo del Toro