Tootsie: Dustin Hoffman si presentò a scuola di sua figlia vestito da donna

Dustin Hoffman si presentò ad una riunione presso la scuola di sua figlia nei panni di Dorothy, il suo personaggio in Tootsie.

NOTIZIA di 17/05/2021

Dustin Hoffman, al fine di tentare di entrare nei panni di Dorothy durante le riprese di Tootsie, si presentò ad una riunione dei genitori presso la scuola di sua figlia vestito da donna spacciandosi per sua zia Dorothy. La sua performance fu talmente strabiliante che riuscì a convincere tutti gli insegnanti che, a quanto pare, non si accorsero di niente.

Nel film, il personaggio interpretato da Dustin ottiene un ruolo in una soap opera travestito da Dorothy e decide di andare subito a parlare con il suo agente, Pollack, che però non riesce a riconoscerlo. Essendo un sostenitore del Metodo Stanislavskij, Hoffman decise di adottare lo stesso approccio anche nella vita reale al fine di assicurarsi che la sua performance fosse il più convincente possibile.

Per prima cosa l'attore si recò alla riunione dei genitori della classe di sua figlia, presentandosi come la "Zia Dorothy" e, secondo quanto riferito, gli insegnanti non sospettarono mai che dietro al volto di quella signora adorabile potesse esserci Hoffman.

Oltre agli insegnanti di sua figlia, grazie al suo travestimento, Dustin Hoffman riuscì a prendere in giro anche il suo vecchio amico Jon Voight che, secondo alcuni presenti, non lo guardò neanche quando i due si incontrarono sul set di Tootsie. Si dice che Hoffman abbia fatto un brutto scherzo anche all'attore José Ferrer, provandoci con lui in un ascensore con indosso il costume di Dorothy.