Tom Hanks, il suo toast da quarantena solleva una piccola polemica: ecco perché

Tom Hanks è in quarantena e il suo toast spalmato di Vegemite ha sollevato un piccolo dibattito sui social: vediamo insieme come e perché.

NOTIZIA di 16/03/2020

Tom Hanks e sua moglie, Rita Wilson, sono alle prese con la quarantena ormai da settimane, e mentre ci tengono tutti aggiornati sulle loro condizioni grazie ai social, c'è qualcos'altro che ha ispirato un dibattito sul web: la loro colazione. In una foto postata su Instagram e Twitter, l'attore ha mostrato infatti l'alimento scelto per iniziare la giornata, ovvero un toast con sopra spalmata della Vegemite una crema salata (molto simile alla più celebre Marmite britannica) che gli australiani amano (o amano odiare).

Dov'è la polemica, direte voi. Ebbene, gli utenti del web si sono dimostrati parte di due precisi schieramenti al riguardo: #TeamTroppaVegemite e #TeamVaBeneCosì.
Come riporta anche E! News, al primo schieramento sembrano appartenere anche il figlio della star, Colin Hanks ("Sono anni che glielo dico che è troppa Vegemite per un singolo toast!"), l'autrice Jane Caro ("Caro Tom, è tutto molto bello, ma lo strato di Vegemite è troppo spesso: il segreto per un perfetto Vegemite Toast è 1/3 Vegemite e 2/3 burro. E si può aggiungere dell'avocado per renderlo ancora più grandioso"), il presentatore tv Michael Rowland ("Mammia mia, quella si che è un sacco di Vegemite_") e persino il cuoco inglese Gordon Ramsay, che nota come manchi del burro all'ensemble ("Manca un po' di burro su quella Vegemite").
Altri, invece, come l'attore Daniel McPherson, sono perfettamente d'accordo con Tom: "Non starli a sentire. Più spesso è lo strato, prima ti svegli!"

Se volete leggere altri divertenti risposte - e scoprire quale team sembra avere la meglio sull'altro - non vi resta che seguire i commenti sotto il post dell'attore. Ne vedrete delle belle.