Tom Cruise, quali ritocchi ha fatto al viso? La spiegazione dei chirurgi estetici

Due chirurgi estetici hanno recentemente parlato di Tom Cruise, svelando a quali ritocchi facciali si sarebbe sottoposto l'attore prima della sua ultima apparizione pubblica.

NOTIZIA di 12/10/2021

Tom Cruise è ormai sotto i riflettori da quasi 40 anni, è pronto a tornare nei cinema con due dei suoi franchise più famosi ma sono gli evidenti ritocchi al viso dell'action star ad aver recentemente attirato l'attenzione dei fan. Due chirurghi estetici hanno affermato che la star di Mission impossible, a giudicare dalla sua ultima uscita pubblica, potrebbe aver "ecceduto" con i filler.

Mission Impossibile 7 Tom Cruise
Mission: Impossible 7, Tom Cruise sul set

Questo fine settimana Cruise, che festeggerà il suo sessantesimo compleanno il prossimo luglio, è apparso tra la folla di una partita di baseball dei San Francisco Giants con il figlio Connor e ha lasciato a bocca aperta molti fan a causa della sua faccia "gonfia".

La dottoressa Nyla Raja, fondatrice delle cliniche Medispa nel Cheshire e in Harley Street, durante un'intervista di FEMAIL, ha rivelato: "Sembra che Tom abbia esagerato con delle iniezioni antirughe e filler dermici, il che ha avuto un effetto negativo sul suo aspetto. Se non si prendono in considerazione le strutture facciali di ogni singolo paziente, con i filler i volti possono apparire distorti e innaturali".

Tom Cruise: "Cosa è successo alla sua faccia?", l'ultima foto divide i social

Il dottor Ross Perry, direttore medico delle cliniche per la pelle Cosmedics, suggerisce che l'ultimo look di Cruise, che ha sconcertato alcuni dei suoi fan, potrebbe essere dovuto a qualche chilo in più e ad un viaggio in una clinica cosmetica: "Tom sembra significativamente diverso nelle sue foto più recenti e suggerirei che sia una combinazione di aumento di peso e filler dermici".

Top Gun Maverick Tom Cruise
Top Gun: Maverick, Tom Cruise in azione in una scena mozzafiato

"Con l'avanzare dell'età, perdiamo il volume medio del viso e la nostra elasticità della pelle si riduce, motivo per cui la nostra pelle si incurva e si rilassa. Le guance di Tom sembrano tese e gonfie a causa dei filler posizionati in quell'area e questo fa sembrare i suoi occhi molto più piccoli e gli dà un aspetto da 'scoiattolo'." Ha concluso il dottor Perry.