The Vampire Diaries

2009 - 2017

The Vampire Diaries, Ian Somerhalder riflette: "La mia vita è cambiata"

The Vampire Diaries ha regalato a Ian Somerhalder il ruolo di Damon Salvatore e indimenticabili esperienze con i fan, e l'attore ha ricordato con affetto lo show.

Ian Somerhalder ha voluto ricordare il tempo trascorso sul set di The Vampire Diaries per riflettere sui cambiamenti avvenuti nella sua vita professionale e personale negli ultimi anni.
L'ex interprete di Damon Salvatore ha infatti condiviso una foto che lo ritrae prima dell'inizio delle riprese della settima stagione della serie, scrivendo: "Ho scattato un "autoritratto" in occasione di ogni stagione, per documentare il cambiamento avvenuto su di me dopo un'estate trascorsa letteralmente volando intorno al mondo per incontrare così tanti di voi mentre stavo compiendo questo incredibile percorso...".

Ian ha poi proseguito spiegando: "Così tante cose sono cambiate da allora. Così tanta crescita, così tanta esperienza e mi sono spinto a fare di più. Non vedo l'ora di condividere con voi queste nuove cose che sto costruendo: vino, degli integratori, nuovi progetti televisivi e la mia Fondazione. Grazie a tutti voi per l'incredibile sostegno. Grazie davvero".

Visualizza questo post su Instagram

Wow, times flies. TVD hair/makeup chair just about to be snipped, shaved and "refined" back to Damon Salvatore. Day before shooting season 7 of The Vampire Diaries. Every season I would take a "self portrait" to document the change in who I was after a summer of literally flying around the world meeting so many of you while experiencing this incredible journey ... So much has changed since then. So much growth, so much experience and pushing myself to do more- I truly look forward to sharing these new things I've been building: Wine, nutraceuticals, new TV and ISF @isfofficial Thank you all for so much support. Thank you so very much. All the love and thanks in the world to you, Ian

Un post condiviso da iansomerhalder (@iansomerhalder) in data: Nov 25, 2018 at 10:10 PST

Somerhalder ritornerà sul piccolo schermo con il ruolo del Dottor Luther Swann nella nuova serie V-Wars, tratta dai romanzi scritti da Jonathan Maberry. Il progetto, destinato a Netflix, debutterà nel 2019 ed è attualmente in post-produzione. Ian ha già svelato che sarebbe particolarmente felice di tornare per una seconda stagione. Lo show racconterà quanto accade al medico dopo che scopre l'esistenza dei vampiri quando il suo migliore amico, Michael Fayne, diventa vittima di una malattia che lo trasforma e lo obbliga a nutrirsi del sangue di altri esseri umani. L'"epidemia" si espande rapidamente e la società scivola nel caos. Swann dovrà quindi cercare una cura per salvare il suo amico, diventato il leader dei vampiri, e persino l'intera umanità.

A produrre la serie destinata a Netflix sono High Park Entertainment e IDW Entertainment. Gli showrunner saranno William Laurin e Glenn Davis, impegnati come showrunner, e Brad Turner ne sarà il regista.

The Vampire Diaries, Ian Somerhalder riflette:...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Nina Dobrev: la star di The Vampire Diaries torna alla tv col pilot CBS "Fam"
The Vampire Diaries: i 10 momenti migliori dell'ultima stagione (VIDEO)