The Social Network, Andrew Garfield scherza su un'iconica battuta del film: "Mi farei pagare per ripeterla"

La star di The Social Network, Andrew Garfield, ha un'ottima idea per guadagnare qualcosa nel caso dovesse ritrovarsi senza lavoro, e c'entra proprio il film su Mark Zuckerberg.

NOTIZIA di 14/05/2021

Sono passati 11 anni dall'arrivo di The Social Network nelle sale, ma la battuta di un furioso Andrew Garfield/Eduardo Severin in cui intima all'ex-amico Jesse Eisenberg/Mark Zuckenberg di chiamare i suoi avvocati è ancora una delle più iconiche della pellicola. E chissà che un giorno non possa essere una fonte di guadagno per l'attore inglese.

Andrew Garfield in una scena di The Social Network
Andrew Garfield in una scena di The Social Network

"Se non riuscirò a trovare altri modi per guadagnarmi da vivere, potrei anche iniziare a farmi pagare per sussurrare quella battuta nell'orecchio di qualcuno" scherza Andrew Garfield durante un segmento di BuzzFeed "Sarebbe un lavoretto niente male".

Ma di che battuta stiamo parlando, e da dove viene fuori il suo "sfruttamento a scopo di lucro"? Beh, partiamo dalla seconda domanda.
Nell'ultimo appuntamento di BuzzFeed con la rubrica "Thirst Tweets" con protagonista proprio l'ex interprete di Spider-Man, l'attore si è ritrovato a leggere svariati tweet davvero esilaranti, tra cui anche quello che gli ha dato l'idea sopra citata.

"Vorrei che Andrew Garfield mi sussurrasse 'Yo better lawyer up, a..hole (Faresti bene a chiamare i tuoi avvocati, bastardo)' all'orecchio" ha scritto infatti qualcuno, portando l'attore a farsi una sonora risata, prima di raccontare un piccolo aneddoto sulla scena e iniziare a pensare al "modo migliore" per sfruttare l'iconicità della battuta. "La cosa bella di The Social Network, del mio affetto nei confronti di Jesse Eisenberg e del rapporto che avevamo creato per il film è che quando ho articolato quella battuta volevo che facesse male più di quanto avrebbe fatto se l'avessi urlata" spiega "Volevo che si insidiasse nella sua anima".

Le parole pronunciate dal personaggio di Garfield, Eduardo Severin, nel film arrivano sul concludersi di un'intensa discussione in merito alle azioni di Facebook, quando Eduardo scopre che la sua quota è stata ridotta dal 34% allo 0.03%.

Noi ce lo vedremmo benissimo Andrew Garfield a ricreare ancora e ancora questa memorabile scena di The Social Network (magari ogni volta cambiando qualcosa per divertimento) con dei passanti random... E voi?