The Last Of Us: Matthew McConaughey poteva interpretare Joel nella serie?

L'attore premio Oscar Matthew McConaughey sembra fosse la prima scelta dei produttori della serie The Last of Us per la parte di Joel.

NOTIZIA di 19/06/2021

Il videogioco The Last Of Us diventerà una serie televisiva e, secondo alcune indiscrezioni, Matthew McConaughey avrebbe rifiutato il ruolo del protagonista Joel.
Il personaggio maschile del progetto targato HBO sarà interpretato da Pedro Pascal e accanto a lui, nella parte di Ellie, ci sarà Bella Ramsey.

Serenity Lisola Dell Inganno 7
Serenity - L'isola dell'iganno: Matthew McConaughey in un momento del film

La star di The Mandalorian sembra non fosse però la prima scelta degli autori e dei produttori. Un post pubblicato da Daniel Richtman sostiene infatti che HBO avesse contattato Matthew McConaughey per chiedergli se fosse interessato a recitare in The Last of Us.
L'attore premio Oscar ha però rifiutato l'offerta ricevuta, preferendo quindi non collaborare nuovamente con la tv via cavo dopo il successo ottenuto da True Detective.

In The Last of Us si racconta una storia ambientata venti anni dopo la fine della civiltà moderna. Joel, un sopravvissuto indurito da quanto accaduto, viene assunto per rapire Ellie, una quattordicenne, e portarla fuori da una zona in quarantena. Quello che inizia come un piccolo incarico diventa ben presto un viaggio brutale e straziante, mentre i due devono viaggiare attraverso gli Stati Uniti.

The Last of Us: 10 cose che ci aspettiamo dalla serie HBO

Nel cast della serie ci saranno inoltre Pedro Pascal, Bella Ramsey e Gabriel Luna. Il pilot è diretto da Kantemir Balagov, mentre tra i registi ci saranno anche Jasmila Žbanić e Ali Abbas.